Gli 8 migliori alberi di natale artificiali per illuminare le feste

Il Natale è sicuramente la festa più attesa dell’anno e, vista la sua atmosfera magica, grandi e bambini amano sbizzarrirsi con luci, addobbi, e decorazioni.

Il simbolo che più la rappresenta è l’albero di Natale: vero o artificiale che sia,  non manca mai nelle nostre case durante il periodo natalizio.

Nel tempo è cresciuta la tendenza ad acquistarne uno artificiale e attualmente il mercato ne offre diverse tipologie. Non sarà difficile trovarne uno che concili il nostro gusto e le nostre esigenze tra i migliori alberi di Natale artificiali.

Le migliori alberi di natale artificiali


Quali sono i migliori alberi di natale artificiali?

Vi siete mai chiesti per quali motivi si dovrebbe acquistare un albero artificiale anziché uno vero? I vantaggi sono diversi. Prima di tutto la qualità dei materiali impiegata è talmente migliorata, tanto che molti alberi artificiali sembrano veri.

Possono essere riutilizzati per anni senza arrecare danno all’ambiente e, inoltre, un valido motivo è anche l’aspetto economico, visto che il costo non varia di molto rispetto a quello di un albero vero.

In commercio se ne trovano di diverse forme e altezze per ogni esigenza di spazio, spogli o già addobbati, addiruttura già iluminati. Infine, essendo artificiali, non richiedono alcuna manutenzione.

Inoltre, una volta terminate le feste, basterà smontarli e riporli nella loro scatola, e in commercio se ne trovano anche modelli già assemblati. Detto ciò, vogliamo andare a vedere quelli che, secondo noi, sono i migliori alberi di Natale artificiali?

Qui di seguito ti presentiamo le migliori alberi di natale artificiali:

1. Albero di Natale artificiale slim con luce a Led

WeRChristmas Pre-Lit Craford pigna Multi-Funzione...

Acquista su Amazon

Se cerchi un albero dall’effetto realistico, già dotato di luci e parzialmente addobbato, questo meraviglioso articolo di WerChristmas è perfetto!

È il massimo della praticità, essendo del tipo pre-illuminato e con i rami già assemblati inseriti nel tronco: è sufficiente allargarli, inserire la spina nella presa nella corrente e l’albero è pronto!

È in un bel verde brillante, disponibile in due diverse altezze (mt. 1,50 e 1,80) e si presenta con ben 300 luci Led a candela. La presenza di piccole pigne lo rende ancora più simile a un vero albero e, sicuramente, in molti lo troveranno già perfetto così.


2. Albero di Natale artificiale slim con punte innevate

FairyTrees Pino con Punte innevate Effetto...

Acquista su Amazon

Hai poco spazio a disposizione e non vuoi sacrificarne troppo per un albero? Niente che non si possa risolvere: un albero di Natale slim è quello che riesce a coniugare il desiderio dell’addobbo natalizio più importante con la necessità di non ingombrare troppo.

L’articolo proposto da FairyTrees è davvero notevole: la sua forma snella si slancia per ben 220 cm con i rami effetto neve, ricoperti sulle punte da microperle di colore bianco-argenteo con brillantini. Inoltre presenta delle pigne in legno che ne aumentano l’effetto realistico.

Il montaggio è veramente facile: basta aprire i rami e inserire l’albero nel supporto pieghevole in legno già fornito. Terminate le feste, sarà sufficiente ripiegarlo riporlo nella scatole e… aspettare il Natale successivo!


3. Albero di Natale artificiale in PVC

SHareconn Albero di Natale Artificiale, PVC Ago di...

Acquista su Amazon

Se lo spazio a disposizione non è un limite e se, soprattutto, vuoi dare libero sfogo alla tua creatività anche nella realizzazione degli addobbi natalizi, questo albero di Natale che propone SHarecomm cade a pennello.

Non solo ti potrai sbizzarrire con luci e festoni per tutti i 228 cm di altezza, ma il numero di rami piuttosto importante, ben 1602, ti consentirà di personalizzarlo a volontà, con decorazioni di ogni tipo.

Nessun problema per il montaggio: l’apertura a ombrello è talmente semplice e rapida che passerai dall’apertura della scatola alla fase dell’addobbo veramente in pochissimi minuti e in tutta sicurezza, grazie al supporto in metallo estremamente stabile.


4. Albero di Natale artificiale standard bianco

ALBERO DI NATALE STANDARD BIANCO (H 210 cm. rami...

Acquista su Amazon

Se, come recita la famosa canzone, anche tu sogni un Natale bianco, ecco un albero che ben si presta a questo sottofondo immancabile nel periodo natalizio.

Si tratta di un albero interamente bianco, alto 210 cm e con ben 1000 rami con i quali potrai davvero dare libero sfogo a fantasia e vena artistica: puoi creare contrasti con addobbi di colore scuro oppure accentuarne, se possibile, la luminosità giocando con decorazioni oro e argento.

È facile da montare: una volta assemblati i tre moduli, grazie all’apertura a ombrello è sufficiente allargare i rami  e poi via con la decorazione!


5. Albero di Natale artificiale innevato

OZAVO Albero di Natale Artificiale Innevato 210...

Acquista su Amazon

Un albero innevato potrebbe già essere sufficiente ad addobbare una stanza ed evocare il clima natalizio. In effetti questo articolo di Ozavo , con le punte dei rami rivestite con cotone bianco, sembra davvero un abete ricoperto di fiocchi di neve.

Sembra così delicato, ma il materiale PVC di alta qualità in cui è realizzato lo rende solido e garantisce la qualità “antischiacciamento”.

Non avrai difficoltà per il montaggio:  una volta inserito il primo modulo sul supporto, basta aprire i rami (sono ben 700 per un’altezza di 210 cm) e  poi procedere così con gli altri moduli, attaccandoli sul tubo centrale.

Una piccola avvertenza da parte del produttore: se dovessi notare della polvere bianca sul pavimento dopo averlo montato, non preoccuparti, durante la prima installazione risulta essere del tutto normale.


6. Albero di Natale artificiale bianco

Hengda® 180CM Trendy artificiale Albero di Natale...

Acquista su Amazon

Se cerchi un albero di Natale dal colpo d’occhio particolare, probabilmente uno interamente bianco fa al caso tuo, soprattutto perché, giocando con i colori, ne potrai assecondare la natura luminosa o creare contrasti a seconda del tuo gusto.

Questo articolo di Hengda non è molto alto, in totale 180 cm compresa la base albero.  Ben 650 rami realizzati in PVC e fissati sul corpo in acciaio inossidabile, una volta aperti, si mostreranno in tutta la loro luminosa foltezza.

È leggero e facile sia da assemblare che da smontare prima di essere riposto nella sua scatola in vista del Natale successivo. Avvertenza del produttore: potrebbe perdere degli aghi durante la fase della prima installazione.


7. Albero di Natale artificiale da tavolo

Charlemain Albero di Natale Piccolo, Albero di...

Acquista su Amazon

È arrivato il momento del Natale e vuoi portare un pizzico di clima festivo in luoghi dove lo spazio è estremamente ridotto, ad esempio nel tuo ufficio?

Il piccolo albero di Natale di Charlemain è perfetto: alto soltanto 50 cm, non richiede altro impegno se non l’apertura dei rami, la sistemazione degli addobbi compresi nel pacchetto e l’accensione delle ben 50 luci LED a risparmio energetico e lunga durata (le pile AA non sono comprese).

Con un prezzo davvero piccolo e molto competitivo, puoi donare un pizzico di atmosfera accogliente praticamente ovunque, viste le dimensioni ridotte.


8. Albero di Natale artificiale da parete

WOTEK Albero Natale Feltro DIY Alberi Natale...

Acquista su Amazon

Se un albero di Natale attira l’attenzione di noi adulti, cosa dire dell’effetto sui bambini? Wotek, con questo articolo, pensa proprio a loro, ai più piccoli, realizzando questo albero di Natale da parete in morbido feltro, che potrai appendere su una parete, su una porta o anche in un’aula scolastica.

Grazie alle 40 decorazioni, i bambini potranno stimolare la loro creatività, dando libero sfogo alla loro fantasia e personalizzando il loro albero sempre in modo diverso.

I materiali usati sono di buona qualità e non emanano cattivi odori. I tuoi bambini potranno divertirsi per tutto il periodo festivo, attaccando e staccando le decorazioni rapidamente e nella massima sicurezza.


Addobbi natalizi: quali scegliere?

albero-di-Natale-artificiale

Come ogni anno, con il Natale alle porte, si ripresenta la questione della scelta degli addobbi e, soprattutto, della loro componente più importante ed evidente, ossia l’albero di Natale.

Se, da un lato, c’è chi non riesce a rinunciare ad avere un vero albero in casa, dall’altro c’è chi, per problemi di praticità, allergie o per l’animo ambientalista che pensa al disboscamento, sceglie un albero di Natale artificiale.

E, una volta presa la decisione, ci troveremo di fronte all’imbarazzo della scelta: che colore? E le dimensioni? Meglio dall’aspetto naturale o già semi addobbato? Insomma, tante domande per altrettanti dubbi. Cerchiamo insieme di chiarirne alcuni.

Alberi pre-illuminati

Per chi non ha la pazienza di smistare fili e sistemare luci in modo piuttosto equo, oppure per chi teme di strafare, con il rischio di ritrovarsi non con un albero di Natale ma con una palla da discoteca, un albero di Natale pre-illuminato può essere la soluzione ideale

Se, da un lato, c’è il vantaggio di ritrovarsi con un albero con le luci  già disposte, e per di più come si deve,  dall’altro c’è da considerare che, essendo fisse, non potranno essere cambiate l’anno successivo e quindi addio alla possibilità di cambiamento del look dell’albero.

Una piccola ma importante accortezza al momento dell’acquisto: controllate che l’albero abbia la protezione contro il pericolo di malfunzionamento o fulminazione, affinché lo spegnimento di una singola lampadina non comprometta quello di tutto il resto delle luci.

Alberi innevati o semi-addobbati

Se non volete acquistare un albero spoglio e partire da zero con le decorazioni, potete optare per un albero innevato o per uno semi-addobato.

Un albero innevato si presenta con i rami cosparsi di neve o glitter; alcuni ne sono completamente ricoperti, altri  ne sono cosparsi soltanto leggermente, sarà il gusto personale e gli addobbi che si desidera aggiungere a dettare la scelta.

Inoltre c’è la possibilità di acquistare alberi di Natale artificiali già parzialmente addobbati con elementi naturali come bacche e pigne.

C’è da ricordare che si tratta di elementi fissi, non rimovibili, quindi, se da una parte metà del lavoro per l’addobbo è già fatto, dall’altra bisognerà rinunciare alla voglia di cambiare il look dell’albero per gli anni a venire.

Come scegliere l’albero di Natale artificiale a seconda delle dimensioni

Al momento della scelta dell’albero bisogna considerare altri elementi, oltre quello puramente estetico, come ad esempio le dimensioni. Prima di procedere con l’acquisto, ricordiamo di misurare lo spazio che andrà ad occupare, con un  margine extra che ci servirà per girargli intorno per addobbarlo.

La maggior parte degli alberi in commercio è di tre dimensioni generalmente denominate full, slim e pencil, ossia pieno, cioè con la forma di un vero albero di Natale; slim, di forma affusolata e slanciata, e pencil, letteralmente “matita”, stretto e allungato.

Oltre alla larghezza, valutiamone anche l’altezza: si va dagli alberi mini, da posizionare sul tavolo, ad esempio, su un mobiletto, fino a quelli alti circa 3 metri, che arrivano quasi fino al soffitto.

La scelta del materiale degli alberi di Natale artificiali

Oltre alle dimensioni, ci sono altre caratteristiche che è bene tenere a mente prima di acquistare un albero di Natale artificiale, da tenere bene a mente se si vuole ottenere un albero che sia bello da vedere e realistico.

  • Tipi di rami: gli alberi di Natale artificiali possono avere i rami già inseriti nel tronco e, in questo caso, è sufficiente aprirli per poterlo addobbare, oppure si possono presentare con i rami da inserire nel tronco centrale: l’effetto è più realistico, ma assemblarli è più laborioso. Questa tipologia di albero non può, ovviamente, essere di tipo pre-illuminato.
  • Tipi di materiale: possono essere realizzati in PVC o PE, polietilene. Gli alberi in PVC sono più economici e pratici, ma non sono molto verosimili, con gli aghi attaccati con dei minuscoli fili di metallo ai rami. Diverso è il  caso degli alberi realizzati in PE: gli aghi sono stampati in PE, tanto da sembrare veri
  • Addobbi, ghirlande e altre decorazioni: mentre alcuni prediligono alberi di Natale artificiali che somiglino il più possibile ad alberi veri, altri preferiscono gli alberi artificiali già addobbati con festoni e ghirlande oppure realizzati completamente con lo stesso materiale dei festoni e delle ghirlande.

Domande frequenti

🎄 Come posso esser sicuro della buona qualità di un albero di Natale artificiale?

Gli alberi di Natale di qualità presentano i rami  già installati al corpo centrale e ciò ne rende particolarmente facile l’apertura, detta a ombrello. Questa tipologia di alberi di Natale è molto più pratica di quella con rami a innesto a baionetta: ogni singolo ramo va agganciato al tronco centrale. Inoltre, gli alberi di qualità, e ciò vale soprattutto per quelli molto alti, devono essere necessariamente realizzati in materiali solidi e robusti.

🎄 Gli alberi di Natale artificiali possono incendiarsi?

Qualsiasi albero di Natale, vero o finto che sia, corre questo rischio in caso di sovraccarico elettrico  delle luci decorative. Perfino gli alberi certificati come ignifughi, alla lunga, possono non resistere alle fiamme in caso di cortocircuito.

🎄 Gli alberi di Natale artificiali sono pericolosi?

L’Associazione degli Alberi di Natale Americana, che si occupa di informare le persone a proposito degli alberi di Natale veri o finti che siano, sostiene che il PVC non sia dannoso o pericoloso, ma molti esperti sono in disaccordo: il PVC rilascia dei gas, noti come composti organici volatili, che possono irritare occhi, naso e polmoni.