I 6 migliori appendiabiti da porta per soluzioni salvaspazio di stile

Quante volte ci ritroviamo nel caos generato dagli oggetti che lasciamo in giro per la casa, come cappotti, borse, zaini di scuola? Basta trovare il miglior appendiabiti da porta, facile da installare, tanto che spesso non necessita di fissaggio, per ottenere spazio e ordine in casa grazie a un unico accessorio.

Qual è il migliore appendiabiti da porta?

Gli appendiabiti da porta si agganciano al battente, per cui al momento dell’acquisto dobbiamo considerare  lo spessore della porta e lo spazio a tra questa e il muro, per non rischiare di non riuscire a chiuderla. Per evitare che la frizione dell’appendiabiti sulla porta possa rovinarla, si può scegliere un modello da fissare con viti.

Dobbiamo anche tenere conto degli oggetti che dobbiamo appendere, direzionando la nostra scelta su un appendiabiti in metallo o legno, decisamente più resistenti di quelli in plastica, se abbiamo necessità di appenderne una notevole quantità. Andiamo a vedere quali sono i migliori appendiabiti da porta tra le offerte online

Qui di seguito ti presentiamo le migliori appendiabiti da porta:

1. Appendiabiti da porta regolabile – Luxear

Luxear Attaccapanni Porta Regolabile Appendiabiti...

Acquista su Amazon

Un accessorio come l’appendiabiti sopraporta può rivelare anche le passioni di chi vive in casa: questo articolo di Luxear non passa inosservato da chi ama gli animali. Una serie di gattini tra i ganci lo rende esteticamente gradevole e adatto a ogni tipo di stanza, da applicare su porte con spessore da 1 a 5 cm.

  • Dimensioni: 40 x 8 x 22 cm
  • Materiale: ferro
  • Numero ganci: 6

2. Appendiabiti da porta per bagno – Lylin

LYLIN Appendiabiti da Porta, Ganci Porta in...

Se stai cercando un articolo che sia soprattutto robusto, questo appendiabiti da porta di Lylin può fare al caso tuo. E’ facile da installare: basta appenderlo sopra la porta.  Nonostante le dimensioni relativamente ridotte, presenta 15 ganci, ed è adatto per appendere anche accessori come borse, sciarpe. Vengono forniti feltrini antigraffio per evitare di rovinare la porta.

  • Dimensioni: 40.4 x 13 x 5.8 cm
  • Materiale: acciaio inossidabile
  • Numero ganci: 15

3. Appendiabiti da porta nero – Anjuer

Anjuer Appendino Appendiabiti per Porta 6 Ganci...

Acquista su Amazon

Essenziale e lineare, questo appendiabiti da porta, nonostante la leggerezza, è estremamente stabile e resistente. Si applica facilmente grazie allo spessore esiguo ed è adatto a porte standard, da 3,5 a 4,5 cm. Dalla camera da letto al bagno, è adatto a ogni tipo di stanza e può essere installato perfino sul lato interno delle ante dell’armadio, per ottenere ulteriore spazio.

  • Dimensioni: 40 x 12 x 4,5 cm
  • Materiale: lega di alluminio
  • Numero ganci: 6

4. Appendiabiti da porta per camera bambini – Premier Housewares

Premier Housewares Appendiabiti da porta con 10...

Acquista su Amazon

La camera dei bambini è sicuramente la stanza più allegra della casa, quindi perché non apportare un ulteriore tocco di colore anche con un accessorio come l’appendiabiti? Delle palline in plastica variopinte spiccano sulla struttura in metallo cromato di questo articolo, che può essere appeso sulla porta o, per sopportare un maggior carico, fissato con delle viti incluse nella confezione.

  • Dimensioni: 40.01 x 14 x 15.01 cm
  • Materiale: metallo cromato – plastica
  • Numero ganci: 10

5. Appendiabiti da porta cromato – Zeller

Zeller 13897 Appendiabiti da Porta, 6 Ganci,...

Acquista su Amazon

Questo appendiabiti da porta di Zeller è un esempio di stile e funzionalità. Facile da installare, la qualità del materiale e lo spazio tra i 6 ganci, ne fanno un oggetto gradevole, robusto ed efficiente. Adatto a tutte le porte da interno con uno spessore di 2 cm, si presta bene a ogni ambiente, dall’ingresso al bagno.

  • Dimensioni: 51 x 20,5 x 10 cm
  • Materiale: metallo cromato
  • Numero ganci: 6

6. Appendiabiti da porta – Com-four

com-four® 8X Ganci per Porta in Acciaio...

Acquista su Amazon

Cosa c’è di più pratico di un appendiabiti da porta? Ovviamente un set di ganci appendiabiti singoli che si possono applicare facilmente sulla porta e rimuovere per essere posizionati laddove se ne ha più bisogno. Sono ben 8 ganci universali e versatili, adatti a porte dallo spessore massimo di 2 cm.


Guida all’acquisto degli appendiabiti da porta

L’appendiabiti da porta è uno tra gli accessori più piccoli che possiamo trovare in casa, eppure è molto importante, soprattutto quando lo spazio a disposizione è poco e bisogna sfruttarlo al massimo.

Al momento dell’acquisto, oltre alla funzionalità, si dovranno considerare altri aspetti, come l’estetica, lo scopo, il materiale usato e il sistema di fissaggio.

Tipi di appendiabiti

appendiabiti-da-porta

Dai semplici ganci in metallo o legno alle strutture più elaborate, il mercato offre una grande scelta in tema di appendiabiti da porta.  Per la camera da letto, per la stanza dei bambini, da fissare alle ante del box doccia o all’interno dell’armadio: ogni necessità trova molteplici possibilità di soluzioni.

Tra le varie tipologie di appendiabiti troviamo sono quelli cosiddetti sovraporta, da appendere direttamente alla porta, i ganci veri e propri e gli appendiabiti per cappotti.

Appendiabiti sopraporta

Sono un’ottima soluzione salva spazio che consente di utilizzare le porte come supporto. L’installazione è più che semplice e ideale se non si vogliono forare porte o pareti: basta appenderlo alla porta e il gioco è fatto! Sono articoli versatili utili per appendere indumenti, ma anche decorazioni o asciugamani nel caso si usassero in bagno.

Ganci

Sono appendiabiti che possiamo trovare in diverse forme e materiali, singoli o installati in numero variabile su un apposito pannello. Sono solitamente realizzati in legno, ma se ne possono trovare in plastica, metallo, rivestiti in tessuto: lo stile va curato anche nei particolari.

Appendi cappotti

Può rientrare nella categoria degli appendiabiti a gancio per la funzione e l’aspetto molto simili, è in genere più robusto perché è pensato per sostenere indumenti relativamente pesanti. Anche gli appendi cappotti possono essere singoli o montati su pannelli, e non è raro trovarli soprattutto nelle case con arredamento vintage, installati  nei corridoi o nei salotti.

CONSIGLIO

l’appendiabiti sovraporta è una soluzione estremamente pratica e, per evitare che a lungo andare rovini la porta, muovendosi a ogni apertura e chiusura della stessa, sarebbe opportuno fissarlo con delle viti.

Tipologie di installazione

Le tipologie di installazione degli appendiabiti sono diverse e, anche se la maggior parte non richiede una grande abilità nel bricolage, è opportuno considerarne le modalità e gli eventuali strumenti di cui si potrebbe aver bisogno prima di procedere all’acquisto.

Installazione senza viti

E’ la tipologia di installazione più semplice in assoluto: basta appendere il gancio appendiabiti a un qualsiasi supporto, ad esempio una rastrelliera o una porta. Sono particolarmente adatti a questo tipo di installazione i ganci a S, dalla particolare forma a uncino, molto versatili poiché risultano essere utili anche in cucina per appendere le stoviglie.

Installazione con  viti

Gli appendiabiti sovraporta sono il massimo della praticità, visto che in genere vanno semplicemente appesi sulla porta. Tuttavia possono presentare dei fori da utilizzare con apposite viti nel caso si volessero fissare alla porta.

Installazione a parete o sulla porta

È un tipo di installazione per ganci singoli o per appendiabiti con ganci montati su aste o pannelli che prevede la foratura di pareti o porte. Questa tipologia di appendiabiti solitamente è munita di kit con istruzioni e viti per il fissaggio e spesso non richiede altri strumenti oltre un semplice cacciavite.

Installazione a muro o sul soffitto

È un tipo di installazione particolare, alla quale è necessario prestare particolare attenzione soprattutto se si è in presenza di un soffitto in cartongesso o di un controsoffitto, dato che può essere difficile individuare il punto dove applicare il gancio senza fare danni.

Spesso i ganci installati sul soffitto servono per appendere vasi con piante, parliamo quindi di oggetti non proprio leggeri per cui, se non si è certi o abbastanza esperti per questo tipo di installazione, è meglio accantonare i propositi del fai da te.

Adesivi o ventose

Gli appendiabiti rimovibili sono particolarmente facili da installare grazie agli adesivi o a delle semplici ventose. Se l’installazione è semplice, bisogna ricordare di prestare attenzione alla rimozione dei ganci, per evitare di danneggiare la pittura della parete o il gancio stesso.

Capacità di carico

È la quantità di peso che un appendiabiti può sostenere ed è un dato importante da conoscere prima di procedere all’installazione, che sia a muro o sul soffitto. Il materiale gioca un ruolo importante, ovviamente un articolo in legno sarà più resistente di uno in plastica, ma anche le modalità di installazione possono fare la differenza sul risultato finale.

Se ben fissato, un appendi cappotti può sostenere un peso fino a circa 10 chili, mentre uno adesivo  resisterà a un carico di circa 3 chili, più o meno.

Ulteriori dettagli

Per ultimo, ma non perché meno importanti, alcune considerazioni su elementi come la durabilità e il prezzo degli appendiabiti.

Tipo di materiale

Oltre ad un’accurata installazione, anche il materiale è importante in relazione alla durata dell’appendiabiti. I materiali che ne assicurano la longevità e la robustezza sono generalmente i metalli e il legno.

Ovviamente è un discorso che non può essere generalizzato, visto che anche la realizzazione può fare la differenza: un appendiabiti in legno realizzato completamente a mano e un altro, realizzato con lo stesso legno, ma con i ganci attaccati al panello, sicuramente avranno una durata diversa.

Infine, anche il tipo di metallo usato dà risultati diversi: un gancio realizzato in alluminio, ad esempio, tende a deformarsi epuò sostenere un peso minore di uno realizzato in ferro.

Prezzi

I prezzi possono variare enormemente: si può andare dal costo di un euro per un singolo gancio appendiabiti a oltre 100 di euro per un articolo da appendere al muro. Se il prezzo è indicativo della qualità, è buona cosa investire dei soldi nell’acquisto di un articolo solido e robusto.

Affinché sia anche durevole è però necessario osservare delle accortezze al momento dell’installazione e relativamente all’uso: fissarlo in maniera adeguata e non sovraccaricarlo possono garantire lunga vita al nostro appendiabiti.

Classifica appendiabiti da porta


Domande Frequenti

🚪 Come scegliere il miglior appendiabiti da porta?

L’appendiabiti da porta è una soluzione salvaspazio estremamente pratica, ma non dobbiamo per questo motivo privarci dello stile e della possibilità di coniugare gusto e necessità.

Innanzitutto va considerato il luogo dove posizionare l’appendiabiti, la tipologia di elementi che andremo ad appendere ai vari ganci. Un appendi cappotti dovrà essere necessariamente più robusto e resistente di un gancio per asciugamani da tenere accanto alla doccia.

Importante è il numero di ganci presenti, in caso di famiglie numerose è opportuno acquistare un articolo che offra diverse possibilità di sistemare gli indumenti dei vari componenti del nucleo familiare.

🚪 Dove acquistare un appendiabiti da porta?

Nei negozi di arredamento o di complementi di arredo non sarà difficile trovare l’appendiabiti più adatto alle nostre. Ikea, Leroy Merlin, Conforama forniscono un grande assortimento, riscontrabile anche nelle versioni online.

E, a proposito del mercato online, Amazon soprattutto presenta una serie infinita di ogni tipo di articolo, seguito da siti come westwingnow.it, home24.it.