Le 7 migliori consolle allungabili eleganti e moderne

La consolle allungabile, meravigliosa invenzione salvaspazio di minimo ingombro e massimo appeal, risponde alle esigenze delle case moderne in cui metrature e arredi degli ambienti si sono fatti sempre più compatti.

Avere un tavolo grande in cui radunare tutta la famiglia per un’occasione speciale o festeggiare occasioni con gli amici diventa appannaggio di pochi, grazie alle consolle allungabili però anche chi non vive in un open space a tutta ampiezza potrà allestire una tavolata da 10 persone in pochi minuti, e senza avere un ingombro fisso a invadere il soggiorno.

Un elemento versatile che potremo tenere in un angolo come punto di appoggio ed espandere solo quando ne abbiamo necessità, o utilizzare come tavolo da pranzo, passando dai 2 agli 8 o 10, persino 14 coperti a nostro piacimento.

Semplici, di elegante design, si abbinano alla maggior parte degli arredi moderni e non, ma per identificare le migliori consolle allungabili da acquistare dovremo valutare non solo le nostre esigenze di budget e di spazio, ci sono numerosi aspetti chiave da comparare, e in questo articolo li affronteremo tutti uno per uno. 

Le migliori consolle allungabili


Qual è la migliore consolle allungabile?

Conosciamo tutti i tavoli allungabili ma le consolle propongono una soluzione ancora più vantaggiosa dato che da chiuse riducono lo spazio occupato davvero al minimo.

Hanno un design ultra-funzionale che punta tutto sulla compattezza e sulla linearità delle forme, al contrario dei tavoli allungabili tradizionali a cui si potevano aggiungere solo pochi centimetri in più e che anche da “chiusi” restavano tavoli da pranzo.

Le consolle invece si trasformano, possono arredare un ingresso facendo da appoggio svuota tasche, o da scrivania in soggiorno, passando dai 30 cm di profondità ai 3 metri con un semplice movimento della mano, all’occorrenza. Il trucco è nella struttura che nasconde i pannelli per l’allungamento all’interno o fra le gambe della consolle: invisibili ma facili da estrarre e posizionare, con metodo a incastro, trasformano l’ambiente con grande funzionalità e non sono mai “di troppo” all’interno di una stanza.

Prima di approfondire il tema, scopriamo alcune delle migliori consolle allungabili sul mercato che abbiamo recensito appositamente per aiutarti a capire quale scegliere.  

Qui di seguito ti presentiamo le migliori consolle allungabili:

1. Consolle allungabile Itamoby

Itamoby Consolle allungabile Tecno Small Rovere...

Acquista su Amazon

Uno splendido modello di consolle allungabile che abbina il fascino del legno effetto grezzo alla modernità del metallo, ideale per ambienti di gusto contemporaneo o industrial.

È un prodotto made in Italy di una marca 100% italiana, con meccanismo di estensione a pannelli rimovibili in legno color rovere e telaio in ferro color antracite. Contiene 3 prolunghe che gli permettono di raggiungere una dimensione complessiva di 196 cm.

È un elemento d’arredo di grande gusto, elegante e ben rifinito. Ogni pannello ha una dimensione di circa 40 cm, quando non in uso i pannelli scompaiono all’interno del pianale in legno, lasciando un tavolinetto arioso che potremo collocare sia in zona living che in cucina.

È solida, facile da montare e robusta. Un’aggiunta di forte impatto visivo per qualsiasi ambiente moderno.

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 77 x 40 cm
  • Lunghezza massima: 196 cm
  • Materiale: legno e metallo
  • Marchio: Italmoby

2. Consolle allungabile fino a 3 metri – Arreditaly       

Tavolo Consolle Allungabile Oslo Plus Fino A 3...

Acquista su Amazon

Ottimo rapporto qualità prezzo per questa consolle bianco lucido in MDF di Arreditaly. Una soluzione pratica, bella, elegantissima, per sfruttare al meglio lo spazio di casa e ambienti di lavoro.

Da chiusa misura solo 51 cm, raggiungendo fino ai 3 metri di lunghezza con 5 diversi livelli di estensioni intermedie.

La forma è rettangolare, con 2 gambe laterali piene e un pannello centrale sulla parte inferiore. L’idea di solidità che comunica da chiuso rispecchia la robustezza dell’oggetto quando è in uso. Stabile, la sua intelaiatura in metallo è robusta e non si piega sotto il peso dei pannelli o del carico sulla superficie.

È davvero un bell’oggetto in grado di valorizzare ambienti piccoli e grandi della casa, ottimo ad esempio per il soggiorno o l’ingresso come mobiletto satellite ma anche comodissimo come tavolo da cucina espandibile.

La superficie liscia lo rende di facile pulizia, un punto extra a suo favore. 

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 78 x 51 cm
  • Lunghezza massima: 300 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: Arreditaly

3. Consolle allungabile color rovere spazzolato – Habitdesign

Habitdesign 004580F Tavolo Consolle Estensibile,...

Acquista su Amazon

Un bel mobile in color rovere spazzolato che valorizzerà arredi classici e moderni, in particolare sui toni del beige e dei marroni. Ha linee pulite, contemporanee, ed è fra i più convenienti di questa selezione prodotti, con un prezzo che ci ha fatto girare un po’ la testa.

La profondità da chiusa di 50 cm ci permetterà di sfruttarlo non solo come mobile satellite e punto di appoggio multifunzione ma anche come efficace tavolo per colazione, piccola penisola o scrittoio, al contrario di altre consolle troppo strette per svolgere con comodità piccole attività quotidiane.

È un tavolo che arriverà completamente smontato quindi è consigliato avere qualcuno di abile ad assisterci nel processo di assemblaggio nel caso in cui non avessimo dimestichezza con viti e brugole. Se questa parte sarà un po’ laboriosa, lo sforzo sarà certamente ripagato: robusta e dal design raffinato, questa consolle è veramente di buona qualità, in grado di resistere nel tempo senza nessun cedimento. 

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 78 x 50 cm
  • Lunghezza massima: 237 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: Habitdesign

4. Consolle allungabile assemblata – Icreo Atena

icreo Tavolo CONSOLLE ALLUNGABILE MOD. ATENA CM...

Acquista su Amazon

Battezzata con un nome altisonante, questa consolle allungabile ha lo stesso carattere forte e la stessa stoicità della Dea greca della guerra. Realizzata in MDF di alta qualità, ha una finitura effetto cemento in linea con la tendenza del design moderno.

Ci piace che abbia una linea aperta, con 4 gambe che smorzano la solennità della finitura a cemento, e anche che sia con lavorazione a folding, un sistema che rende invisibili i punti di congiunzione fra i pannelli. Soprattutto, ci piace che questa consolle arrivi già montata, ci saranno solo le 4 gambe da avvitare, cosa che può fare chiunque con un semplice strumento che arriverà in dotazione.

Un bel colore neutro che si inserisce in molti tipi di arredo moderni, il grigio è uno dei toni più di successo di queste ultime tendenze di design, accogliente ma neutro allo stesso tempo. E se invece stai per arredare casa, sarai felice di sapere che la linea comprende anche due altri mobili dello stesso stile con cui attrezzare la parete soggiorno. 

  • Dimensioni da chiusa: 46 x 75 x 90 cm
  • Lunghezza massima: 306 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: Icreo

5. Consolle allungabile in legno nobilitato -Mobili Fiver

Mobili Fiver, Tavolo Consolle Allungabile First,...

Acquista su Amazon

Sei soluzioni, cinque pannelli d’allunga, dodici posti a sedere: no, non stiamo dando i numeri ma le specifiche di questa bella consolle allungabile disponibile nel colore noce che abbiamo selezionato – un evergreen dell’arredamento – e in altre 6 varianti colore dal bianco frassino al nero wengé.

Un design lineare, arioso, frutto dell’esperienza di un’azienda 100% italiana che ha pensato alle esigenze delle case moderne in cui lo spazio non è mai abbastanza.

Diventa difficile trovare soluzioni salvaspazio così contemporanee come una consolle allungabile da abbinare a mobili in stile classico e d’arte povera, vero? Le tonalità del design si spostano sempre di più verso i laccati e i legni chiari come il rovere o il rovere sbiancato. Ed ecco che questo mobile invece sembra proprio pensato per venirci in soccorso – e forse è così.

Facile da montare, hanno un meccanismo telescopico in alluminio su cui far scorrere le allunghe nella misura desiderata e una gamba centrale in ferro per fornire la massima stabilità alle vostre cene conviviali, fino a 3 metri di lunghezza!.

Intelligente, bella e funzionale con un buon rapporto qualità prezzo.  

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 76 x 45 cm
  • Lunghezza massima: 305 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: Mobili Fiver

6. Consolle allungabile bianca opaca – Fashion Commerce

Fashion Commerce FC669 Consolle Allungabile, Legno...

Acquista su Amazon

Una consolle allungabile in MDF di color bianco legno effetto decapè dal gusto eterno, ideale per ambienti con arredo di qualsiasi tipo e anche ottimo come tavolo fisso da cucina. Ha 4 gambe larghe e sottili e 5 allunghe da 50 cm l’una facilmente installabili sulle guide in alluminio interne che si mantengono stabili anche ad estensione totale.

È una consolle allungabile solida e lo si capisce anche dal peso delle estensioni, sode e robuste per garantire la durata nel tempo e la stabilità durante l’uso. Un dettaglio importante soprattutto quando a tavola sono sedute 12 persone.

L’unico neo di questo bel tavolo è che le allunghe non hanno una custodia in cui conservarle ed essendo pesanti questo può essere uno svantaggio che le espone a rovinarsi più facilmente. Per questo motivo consigliamo l’acquisto di questa consolle allungabile ha chi non ha la necessità giornaliera di aprirla e chiuderla.

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 75 x 45 cm
  • Lunghezza massima: 295 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: Fashion Commerce

7. Consolle allungabile – 13 Casa Granada B1

13Casa - Granada B1 - Tavolo consolle estensibile....

Acquista su Amazon

Un ottimo prezzo per una consolle allungabile robusta ed esteticamente molto appagante, in un color grigio venato nero di forte intensità che donerà carattere agli arredi più moderni, particolarmente indicato per lo stile urbano, industrial e la predominanza di grigi di varia intensità.

D’altronde si dice che il nero vada su tutto, e infatti questo punto di grigio scuro darà grande personalità all’ambiente in cui è collocato senza stonare.

Linee semplici e pratica da usare, ospita fino a 10 commensali, ideale per chi userà le allunghe solo in occasioni particolari e non su base quotidiana dato che i pannelli sono piuttosto pesanti e privi d sistemi di aggancio che li mantengono ben fermi in posizione.

Nel complesso però è una consolle allungabile funzionale, che potrà essere collocata sia in cucina che in altri ambienti domestici.

Unico neo, il montaggio che potrà richiedere diverso tempo e un occhio più esperto se non abbiamo dimestichezza con viti e avvitatori. 

  • Dimensioni da chiusa: 90 x 78 x 50 cm
  • Lunghezza massima: 235 cm
  • Materiale: legno
  • Marchio: 13 Casa

Guida all’acquisto di una consolle allungabile

consolle-allungabile

Un tempo il grande tavolo della cucina era il fulcro della famiglia, quasi sempre numerosa, che si raccoglieva a pranzo e a cena per vivere il momento del pasto oltre il solo atto di mangiare. Il tavolo era il luogo in cui dialogare, fare annunci importanti, approfondire i legami, il momento in cui si celebravano le festività…

La vita oggi è molto diversa, le famiglie sono più piccole, così come gli spazi a disposizione e i grandi tavoli di una volta non sono più necessari.

Eppure i momenti di convivialità permangono e ci sono ancora occasioni in cui amiamo trascorrere il nostro tempo con amici e parenti, quando li vogliamo tutti raccolti attorno a un tavolo, ed è proprio qui che sentiamo la necessità di avere un luogo adatto in cui accoglierli.

Se riempire il soggiorno con un tavolo da 10 coperti non è un’opzione e non abbiamo una cucina sufficientemente ampia per collocare un classico tavolo estensibile, con una consolle allungabile possiamo approfittare di un pratico punto d’appoggio da collocare in qualsiasi angolo della casa e trasformarlo in un tavolo estensibile da un minimo di 2 a un massimo di 8 pannelli per accomodare tutti i nostri ospiti.

Scegliere il modello giusto di tavolo allungabile richiede un certo impegno, in questo paragrafo abbiamo approfondito tutti gli aspetti chiave che dovremo prendere in esame per trovare la soluzione più adatta per le nostre esigenze.

Dimensione minima e massima

Ci sono due parametri da considerare quando dobbiamo acquistare una console allungabile:

  • Dimensione minima
  • Dimensione massima

La dimensione minima sarà quella che useremo normalmente e che dovrà collocarsi con agio nello spazio a disposizione, la dimensione massima invece sarà quella che utilizzeremo durante le occasioni di convivialità o secondo le necessità.

Posizionamento

Ambiente e punto in cui collocheremo la nostra consolle allungabile saranno cruciali nella scelta dello stile ma anche della dimensione minima che non deve essere pensata solo in termini di profondità ma anche di larghezza.

Ci sono consolle più adatte a zone giorno come ingresso, soggiorno, studio, altre dal design più “a tavolo” che meglio si inseriscono in sala da pranzo o cucina.

La console è quel complemento d’arredo che potremo posizionare dietro a un divano, per esempio, a fare da mensola o separatore di ambienti, può diventare parte della parete soggiorno creando un piccolo angolo scrittoio, o può essere usata come penisola per colazione, oggi molto in voga fra i single o le giovani coppie. 

Materiale

Mobili Fiver, Tavolo Consolle Allungabile con...

La maggior parte delle consolle oggi sul mercato sono interamente realizzate in legno MDF ma possiamo trovare modelli che abbinano metallo e resina per design più ricercati.

Meno comuni sono le consolle allungabili in legno massello che tende ad essere più pesante e quindi difficile da spostare – aspetto chiave di una consolle allungabile. 

Forma

Le consolle allungabili sono tipicamente rettangolari, lunghe e strette ma la tendenza è quella di offrire modelli sempre più innovativi e ricercati ed ecco che possiamo quindi trovare forme semicircolari, ovali o perfino trapezoidali.

E se non è la forma del piano superiore a plasmarsi secondo l’estro del designer, sono le gambe ad assumere forme e disposizioni diverse.

Nella forma chiusa  queste consolle sembrano tre pannelli della stessa dimensione, due laterali e un piano orizzontale. Allungandosi i pannelli laterali si distaccano creando 4 gambe larghe ma sottili. Nelle fasce prezzo più basse potremo comunque trovare altri modelli, ad esempio con 4 gambe classiche a “tavolinetto”, ma per avere design più particolari, con gambe sottili, sinuose o in materiali ricercati, dovremo rivolgere lo sguardo a pezzi decisamente più esclusivi.

Meccanismo di allungamento

I meccanismi più diffusi per allungare le consolle estensibili sono 4:

  • A libro

Il più semplice dei meccanismi, in questo tipo di console troviamo una tavola grande uguale alla misura della superficie della console che si solleva e ruota su se stessa lateralmente per creare una doppia ampiezza. Alcune consolle hanno un terzo pannello che permette di aumentare ulteriormente la grandezza totale.

  • Ad aletta

In questo meccanismo troveremo due allunghe laterali che potranno essere sollevate e fermate in posizione per aumentare la grandezza della superficie superiore.

  • Con estensioni integrate a scomparsa

In questo caso le allunghe sono situate sotto al piano della consolle, un meccanismo di allungamento scorrevole con sbarre in alluminio le farà scorrere in avanti e poi verso l’alto per incastrarsi con il pianale superiore. È un sistema molto robusto che non richiede manutenzione e permette di sostenere grossi pesi senza il rischio di cedere. 

  • Con estensioni rimovibili

È il sistema oggi più diffuso per le consolle allungabili ed è il più moderno in assoluto. In questo meccanismo avremo la possibilità di aggiungere anche 10 o 12 posti in più al nostro tavolo mediante l’inserimento di pannelli con bordi a incastro che, a consolle chiusa, saranno celati ai lati o al di sotto della struttura.

Aprendo le due estremità della consolle allungabile non faremo altro che appoggiare il numero di pannelli desiderato per raggiungere la grandezza che vogliamo. Oltre un certo numero di allunghe dovremo inserire anche una gamba d’appoggio centrale per aumentare la stabilità del pianale.

Come scegliere una consolle allungabile

  1. Valuta lo scopo: come prima cosa dovremo avere chiaro lo scopo d’uso della consolle allungabile. Cerchiamo un modello di poco ingombro da tenere come appoggio in un angolo della casa e usare in forma estesa solo qualche volta l’anno in occasioni particolari o un tavolo piccolo da usare tutti i giorni e che possa estendersi aumentando i posti a sedere?
  2. Individua il luogo: stabiliamo il punto della stanza in cui lo andremo a collocare (con eventuali alternative) e prendiamo nota della misura a disposizione, sia per dimensione minima (da chiusa) che massima (da estesa).
  3. Pensa alla facilità di spostamento: in base a dove la useremo aperta e terremo chiusa, valutiamo il peso ed eventuali meccanismi che agevoleranno lo spostamento della nostra consolle allungabile.
  4. Scegli lo stile: shabby chic, moderno e lineare, industrial o classica? In che materiale o combinazione di materiali? In che colore?
  5. Determina la fascia prezzo: le consolle possono avere fasce prezzo nettamente diverse fra loro, da poche centinaia di euro agli oltre 2.000, a fare la differenza ovviamente saranno firma e materiali. Stabilisci il tuo budget e fai una prima ricerca online per identificare i siti o i punti vendita in linea con le tue esigenze.

Dove comprare una consolle allungabile?

Comprare una consolle allungabile non è mai stato così facile, grazie a internet possiamo sfogliare i cataloghi di vendita online in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. 

Siti come Amazon o Ebay ci garantiscono la scelta più ampia di stili, modelli e fasce prezzo. Entrambi utilizzati come canale di vendita diretta da aziende produttrici solide, più o meno rinomate, il vantaggio si Amazon è che potremo trovare le opinioni degli altri acquirenti a guidarci nella selezione del modello migliore e ci avvertiranno di eventuali problemi, difetti o piccole pecche non visibili dalle immagini dell’annuncio. 

Altre soluzioni possibili per trovare una consolle allungabile, sia online che di persona visitando lo store sono Ikea e Maisons Du Monde. Il primo ci offrirà una scelta più ampia a un prezzo conveniente, il secondo però ci assicurerà una consolle dalla grande personalità e declinato chiaramente con un certo tipo di design, dallo shabby all’industrial. 

Per le fasce prezzo medio basse possiamo sempre valutare negozi come Mondo Convenienza, Leroy Merlin, Grancasa.


Domande Frequenti

🪑 Come funziona una consolle estendibile?

Le consolle estensibili funzionano con semplici meccanismi in cui delle allunghe permettono di aumentare la superficie godibile del pianale. I più diffusi e moderni oggi prevedono l’inserimento di tavole con meccanismo ad incastro che vengono nascoste all’interno della struttura da chiusa e appoggiate e fermate dalla cornice del tavolo per estenderlo da un minimo di 2 a un massimo di 12 posti – a seconda del modello. Queste consolle possono passare dai 30 cm di profondità agli oltre 3 metri senza sforzo.

🪑 Di che lunghezza devo scegliere la consolle allungabile?

Per decidere di che dimensione scegliere la tua consolle allungabile devi prendere in considerazione lo spazio di partenza e quello di destinazione. Nel primo caso dovrai identificare e misurare il punto in cui andrai a collocare la consolle da chiusa. Nel secondo invece dovrai identificare e misurare lo spazio in cui andrai a collocare la consolle da aperta. Pensa anche a quanti posti a sedere in più desideri aggiungere in totale.

🪑 Come si chiamano le parti che servono per estendere il tavolo?

Allunghe o prolunghe. A prescindere dal meccanismo che le mette in opera, il termine tecnico per identificare i pannelli che servono per aumentare la dimensione di un tavolo o di una consolle allungabile si chiamano “allunghe” o “prolunghe”.