I 7 migliori letti matrimoniali a scomparsa – Classifica 2020

Se si vive in una casa grande, ovviamente non ci saranno problemi di spazio e anche nell’arredare ogni stanza ci si potrà sbizzarrire non poco. Ma se si deve ammobiliare un monolocale o un’abitazione di dimensioni molto ridotte con un letto matrimoniale?

Per quanto riguarda le camere, un grosso aiuto per risparmiare spazio può arrivare dalla scelta di letti a scomparsa. A volte sembrano armadi o mobili di altro genere, ma la possibilità di renderli dei letti a muro o nascosti, ci consente di recuperare molto spazio e sfruttare al meglio gli ambienti.

Il mercato si sta specializzando sempre più in questo settore per permettere ai potenziali clienti di scegliere il miglior letto matrimoniale a scomparsa soddisfacendo esigenze e gusti.

Le migliori letti matrimoniali a scomparsa


Qual è il migliore letto matrimoniale a scomparsa?

Questo dipende soprattutto dallo spazio a disposizione: nel caso fosse estremamente ridotto, si potrà optare per una tipologia a scomparsa verticale o orizzontale, praticamente la sola rete in doghe più la struttura in metallo.

Se, tutto sommato, si dispone di uno spazio piccolo ma adatto a posizionare un divano, potremmo far virare la nostra scelta su un articolo di tipo estraibile, che offre una doppia soluzione d’arredo, consentendoci di realizzare sia una piccola zona relax  che una zona notte.

Insomma, le soluzioni sono tante, per cui andiamo a leggere le recensioni che seguono per poter scegliere il miglior letto matrimoniale a scomparsa.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori letti matrimoniali a scomparsa:

1. Miglior letto matrimoniale a scomparsa – Itamoby Kentaro

itamoby Letto a Scomparsa Kentaro

Acquista su Amazon

Stai pensando di acquistare un letto matrimoniale ma devi fare i conti con i metri quadri a disposizione e devi occupare meno spazio possibile? Si potrebbe scegliere un divano letto, ad esempio, che una volta chiuso è decisamente meno ingombrante, ma occupa pur un minimo di spazio che, in piccoli appartamenti o nei monolocali, diventa vitale.

Perché non valutare la possibilità di acquistarne uno a scomparsa? È decisamente un’ottima soluzione che concilia necessità, comfort e design. Il modello Kentaro, prodotto da Itamoby, in pochi secondi, passa dall’impressione di un armadio bianco frassino alla realtà di un comodo matrimoniale.

Aprirlo è molto semplice: grazie alla pratica maniglia in plastica e ai pistoni a gas, lo sforzo è veramente ridotto al minimo. Una volta aperto, avrai un vero matrimoniale utilizzabile con un materasso dalle misure standard, ossia 160×190 (ricordiamo che non è compreso nel prezzo). La struttura della rete è in ferro rinforzato con doghe in legno di faggio.

Altrettanto facile è chiuderlo dopo aver assicurato il materasso matrimoniale in posizione verticale grazie alle due cinghie presenti. Importante avvertenza del produttore: il montaggio presenta delle difficoltà se non si è troppo esperti di bricolage, per cui si consiglia di eseguirlo in due persone.


2. Letto matrimoniale a scomparsa a una piazza e mezza – Itamoby Kentaro

Itamoby Letto a Scomparsa Kentaro Una Piazza e...

Acquista su Amazon

Se hai una stanza piccola o un monolocale con lo spazio ridotto, senza un angolino libero dove creare una mini zona notte, puoi aggirare questo problema grazie alla funzionalità di un letto matrimoniale a scomparsa.

Il modello matrimoniale Kentaro presentato da Itamoby concilia design e funzionalità: vedendolo chiuso, sembrerà un luminoso armadio bianco; aprendolo a ribalta, tirando la maniglia in plastica e grazie ai pistoni a gas, avrai invece un comodo matrimoniale a una piazza e mezza, pratico e bello da vedere.

La struttura è in ferro verniciato con rete con doghe di legno di faggio (incluse) ed è idonea a un materasso matrimoniale da 190×120, con un’altezza massima di 25 cm e un peso minimo di 24 kg. Ricordiamo che il materasso non è compreso nel prezzo.

Sicuramente è un’ottima soluzione salvaspazio, visto che, una volta chiuso, ha davvero l’aspetto di un armadio poco profondo. Il produttore avverte i clienti circa la difficoltà del montaggio dell’articolo e consiglia di svolgere tutte le operazioni necessarie in due persone.


3. Letto matrimoniale a scomparsa a una piazza e mezza ribaltabile – SMARTbett

SMARTBett Letto a Scomparsa Basic Letto...

Acquista su Amazon

Hai bisogno di un letto matrimoniale a scomparsa di media grandezza? Prova a dare uno sguardo a questo modello prodotto da SMARTbett, che possiamo definire Basic soltanto nel nome, vista la cura nei dettagli e l’estrema pratica funzionalità.

Si presenta come un mobile da parete bianco opaco, apribile semplicemente tirando la maniglia in acciaio con uno sforzo minimo grazie ai pistoni a gas. Una volta aperto, si presta ad accogliere un materasso di qualsiasi tipo da 120×200, con un’unica accortezza: non deve superare i 17 cm di altezza.

La struttura è in pannelli rivestiti in melamina, materiale resistente ai graffi e alle alte temperature; i piedi sono facilmente estraibili grazie a delle maniglie e la rete, inclusa, è in doghe di legno. Una volta aperto, la parete interna può essere utilizzata grazie alla presenza di mensole, sulle quali si possono riporre oggetti personali o libri.

Rappresenta sicuramente una soluzione pratica ed estremamente gradevole dal punto di vista estetico: la profondità di 45 cm, una volta chiuso, è davvero minima se si pensa allo spazio guadagnato.


4. Letto matrimoniale a scomparsa orizzontale – Wallbedking Classic

Wallbedking Classic Letto a Scomparsa -...

Acquista su Amazon

Se lo spazio a tua disposizione è ridotto al minimo o se vuoi semplicemente sfruttarlo al massimo, un letto matrimoniale a scomparsa orizzontale è quello che fa per te. Questo modello matrimoniale  di Wallbedking Classic, ad esempio, si presta per arredare non soltanto stanze di private abitazioni, ma anche quelle di uffici a doppio uso, ostelli e altri luoghi dove ottimizzare i metri  quadri di superficie a disposizione è d’obbligo.

La struttura, in metallo con rete in doghe di legno, è adatta alla misura standard di un materasso matrimoniale, ossia 160×200 cm, la larghezza del telaio sulla parete è appena maggiore, soltanto 212 cm.

Alzarlo e abbassarlo è facile e non richiede alcuno sforzo grazie all’aiuto di pistoni di fabbricazione tedesca. L’installazione è molto semplice, si risolve in un paio d’ore senza alcuna complicazione, è facilmente eseguibile anche da una sola persona e non richiede lo spostamento di altri mobili.

È una tipologia matrimoniale a scomparsa tra le più pratiche e tra le meno invasive, lo spazio occupato è veramente ridotto al minimo, per il massimo della funzionalità


5. Letto matrimoniale doppio a scomparsa verticale – Wallbedking Classic

Wallbedking Classic Letto a Scomparsa Doppio -...

Acquista su Amazon

La tipologia di questo prodotto è di un matrimoniale scomparsa verticale è un altro tipo di letto salvaspazio che mostra tutta la sua utilità in situazioni dove lo spazio è ridotto al punto tale che anche un articolo a scomparsa tipo armadio risulterebbe troppo ingombrante.

Questo tipo di soluzione occupa davvero lo spazio minimo indispensabile per il telaio realizzato in legno, in questo caso la larghezza è di 152 cm trattandosi di un letto matrimoniale alla francese da 140×200 cm. La rete è in doghe di legno e si presta per un materasso non più alto di 30 cm. A seconda delle necessità o preferenze, può essere fissato indifferentemente alla parete o sul pavimento.

Il produttore ricorda che questo prodotto è garantito per ben 5 anni, con una garanzia del 100% soddisfatti o rimborsati e garanzia a vita per quello che riguarda i pistoni, utili per abbassare e alzare il letto senza sforzi particolari. È particolare il sistema che regola l’apertura e la chiusura dei piedi del letto: una volta chiuso, i piedi si ritraggono automaticamente.

L’installazione non presenta alcun tipo di problema: si riesce facilmente da soli, senza difficoltà particolari. Basteranno soltanto un paio d’ore per arricchire il tuo spazio con un elemento essenziale, pratico e funzionale.


6. Letto matrimoniale a scomparsa in acciaio – Tidyard

Tidyard Struttura Divano Letto Matrimoniale in...

Acquista su Amazon

Pensi che sia impossibile in poco spazio creare una zona notte e, al tempo stesso, un angolo dove far accomodare gli ospiti, rilassarsi mentre si guarda la tv? Prova a dare uno sguardo a questo articolo prodotto da Tidyard che concilia entrambe le esigenze proponendo un articolo che può essere usato alternativamente come letto o come divano.

La struttura in acciaio è sobria ed elegante, ricorda un po’ quei letti antichi in ferro battuto tipici delle stanze delle nostre nonne. Apparentemente si tratta di un divano ma, estraendo il telaio sottostante la seduta, si trasforma rapidamente in un letto matrimoniale con una rete in doghe ad arco, che offre maggiore comodità durante il riposo.

Le dimensioni del tipo matrimoniale sono di 180×200 cm, quindi risulta essere anche leggermente più largo di un matrimoniale standard. Il produttore avverte che il prezzo comprende la sola struttura e la rete, il materasso non è compreso nel prezzo,  ma va acquistato a parte.

Rappresenta un buon articolo a un prezzo contenuto e competitivo sul mercato: è come avere due diversi prodotti per arredare in modo diverso, a seconda delle esigenze e del momento della giornata, un importante angolo della nostra casa.


7. Letto matrimoniale a doppia piazza a scomparsa verticale – Wallbedking Classic

Wallbedking Classic Letto a Scomparsa - Letto a...

Acquista su Amazon

Hai l’esigenza di un letto appena più grande del classico piazza e mezza ma purtroppo lo spazio a disposizione non ti permette di posizionarne uno in nessuna parte del tuo monolocale o della tua stanza? La soluzione c’è ed è a portata di mano, anzi, di parete: un semplice tipo a scomparsa verticale risolverà il tuo problema ottimizzando lo spazio a disposizione.

Si tratta di un vero e proprio letto salvaspazio, ideale quando le superfici sono ridotte al minimo o semplicemente se si ha l’esigenza di avere un letto in più. È realizzato in metallo con doghe in legno, che assicurano un riposo comodo ed estremamente piacevole.

Si può fissare al pavimento o alla parete, a seconda delle esigenze o necessità. Il montaggio non è affatto complicato: il produttore rassicura così anche chi è titubante perché poco esperto di bricolage, in poco tempo e anche senza ricorrere all’aiuto di altre persone, sarà già montato e pronto per essere usato.

Ricordiamo che il prezzo, decisamente vantaggioso, non comprende il materasso che andrà acquistato a parte e che non dovrà essere più alto di 30 cm.


Cos’è un letto a scomparsa?

letto-a-scomparsa

Un letto a scomparsa è la soluzione migliore per ottimizzare lo spazio in stanze di piccole dimensioni. Con il mercato in continua evoluzione, oggi non è difficile trovare soluzioni che siano, oltre che funzionali, anche comode e utili: una volta chiuso, può trasformarsi in un divano o in una scrivania.

Libri, giornali, borse, ma anche indumenti, valigie, potranno essere riposti negli spazi del mobile organizzati con ante o cassetti. Al momento di usare il letto, basterà aprirlo ed estrarlo dal mobile e sarà già pronto all’uso.

Perché scegliere un letto a scomparsa?

Un letto a scomparsa non soltanto fa risparmiare spazio, ma spesso lo aumenta: occupando la stessa superficie, fa aumentare il volume a disposizione, offrendo soluzioni per riporre oggetti che altrimenti necessiterebbero di uno spazio o mobile apposito.

Cosa si deve valutare  al momento del suo acquisto? Fondamentalmente tre aspetti:

  • Qualità: i materiali non dovrebbero essere trattati chimicamente e devono rispettare gli standard di sicurezza.
  • Comfort: i letti a scomparsa possono essere di diversi misure e, ovviamente, ciò vale anche per i materassi che, a loro volta, possono essere interi oppure pieghevoli, a seconda dal mobile dentro il quale andranno a “scomparire”.  Materassi e strutture devono essere di buon livello per assicurare una buona qualità del sonno.
  • Sicurezza: i materiali usati dovrebbero essere robusti e solidi per sostenere il peso del corpo. Solitamente vengono usati metallo e legno. I materassi (i migliori sono in memory foam) devono essere certificati e non devono contenere sostanze nocive per la salute, devono essere ipoallergenici e non devono contenere sostanze dannose come ftalati, formaldeide, metalli pesanti.

Guida all’acquisto di un letto a scomparsa

Se siete decisi e pronti ad acquistare un letto a scomparsa per risparmiare spazio nella vostra casa, dovrete considerare una serie di caratteristiche per valutare quale sarà poi quello che farà al caso vostro.

La struttura

La struttura è il mobile dove il letto a scomparsa viene riposto. Spesso si trovano in commercio articoli piuttosto economici, prodotti in paesi dove i controlli o la legislazione in merito non è abbastanza rigorosa. Sono realizzati in materiali scadenti come, ad esempio, un MDF economico, oppure possono contenere o essere trattate con prodotti contenenti sostanze potenzialmente cancerogene.

È quindi fondamentale che la struttura del letto a scomparsa sia realizzata con materiali solidi, robusti e non dannosi per la salute, come il legno o il compensato, meglio ancora se si tratti di prodotti sostenibili.

La rifinitura

migliore-letto-matrimoniale-a-scomparsa

Per la rifinitura vale lo stesso discorso fatto per la struttura del letto a scomparsa, ossia conta la qualità. Una pessima rifinitura o una buona fanno la differenza sul prezzo: spesso articoli a buon mercato sono trattati con vernici contenenti sostanze potenzialmente cancerogene.

È meglio quindi orientarsi su articoli che siano più costosi ma con finiture che non siano nocive alla salute, ossia che non siano tossiche.

Il letto

I più grandi solo quelli in stile Queen che si ripiegano su sé stessi in tre parti. Ciò che solitamente rende scomodo dormire su un divano o su un materasso ad aria è il fatto che siano molto più bassi di un letto tradizionale, per cui molti letti a scomparsa vengono ormai realizzati con piattaforme che li rendono invece addirittura più alti di quelli tradizionali.

Questa tipologia così alta viene generalmente fornita di un materasso Queen size. Un materasso di queste dimensioni è solitamente un trifold in memory foam o premium gel, che risulta molto confortevole e supportante e si ripiega facilmente nel mobile di cui fa parte. Ovviamente, è sempre bene diffidare dei prezzi allettanti di materassi a basso costo.

La garanzia

Un letto a scomparsa dal prezzo così basso tanto da sembrare un affare poco chiaro, sicuramente non durerà a lungo per colpa dei materiali in cui è realizzato o per i componenti scadenti. È bene acquistare articoli con garanzia estesa nel tempo sia per il letto che per il materasso.

Un prodotto di questo genere non si cambia tutti gli anni, per questo motivo è consigliabile leggere attentamente la garanzia, che è l’unico documento in grado di certificare il valore e la qualità dell’articolo, anche per avere la certezza di non stare buttando via dei soldi inutilmente o quasi.

Gli extra

Nei modelli più particolari possiamo trovare elementi che difficilmente sono presenti sui letti tradizionali, come le prese per le porte USB, solitamente alloggiati in zona testiera.

Inoltre viene spesso fornito un doppio set di maniglie, in genere in legno o peltro, per cambiare il look all mobile a seconda dei tuoi gusti o dal tuo stile.

Infine, la comodità del grande cassetto incluso con ogni letto a scomparsa: circa 150 centimetri di larghezza, il massimo dello spazio disponibile per poter riporre in sicurezza ogni genere di oggetto.


Domande frequenti

🛏️ I letti a scomparsa sono effettivamente comodi?

Sì, la maggior parte delle persone li definisce molto comodi. C’è da dire che, se si hanno particolari esigenze in materia di materassi, questa non non potrebbe essere la soluzione migliore, visto che il materasso è integrato nel letto e non si può sostituire. Risultano comodi per praticità, in quanto possono trasformarsi in mobili porta TV o comodini.

🛏️ Un Murphy bed (letto a ribalta)  può essere usato ogni giorno?

Il Murphy bed, o letto ribaltabile, può sicuramente essere usato ogni giorno. Il meccanismo di sollevamento subirà dell’usura non prima di 5-7 anni, sia che si basi su dei pistoni  o su delle molle. Questo è tutto ciò che c’è da dire sulla durevolezza e la comodità di un letto ribaltabile ed è sufficiente per dormire sonni tranquilli.

🛏️ Si può usare qualsiasi tipo di materasso in un letto a ribalta?

Sì, si può usare qualsiasi tipo di materasso a molle alto fino a 25 cm se il letto ha i piedini di altezza regolare o di  30 cm se i piedini sono di tipo estensibile. Per essere sicuri dell’effettiva possibilità di riuscita, sarebbe opportuno avere il materasso già disponibile nel momento dell’installazione del letto.

🛏️ Perché i letti ribaltabili sono così costosi?

Sono così costosi, se paragonati ad altri di tipo tradizionale, perché il design e la realizzazione è molto più complessa. Sono tutti costi che vanno a sommarsi al prezzo di un semplice letto, ma che valgono la pena di essere spesi per la qualità, la funzionalità e il comfort che un letto di questo tipo può offrire.

🛏️ Si può usare un materasso in memory foam in un letto ribaltabile?

Sì, si possono usare materassi in memory foam e in gel posizionandoli direttamente sulla struttura del letto, mentre i più tradizionali materassi a molle hanno bisogno di un box spring, ossia di un supporto a molle