Gli 8 migliori mobili porta TV per attrezzare il soggiorno

La televisione per molti di noi è il punto focale della stanza e il mobile su cui poggia (o che la incornicia) sarà ugualmente al centro dell’attenzione, pertanto è essenziale che rispecchi il nostro gusto e la nostra personalità.

I mobili porta televisore ne hanno fatta di strada dagli anni ’60, il design si è evoluto, si è raffinato, snellito, e oggi possiamo scegliere fra modelli ultra-tecnologici e dotati di tanti piccoli dettagli importanti per l’organizzazione e la sfruttabilità dello spazio.

Cercare un mobile per la televisione significa soppesare numerosi aspetti chiave, dallo stile della casa allo spazio passando per i nostri gusti personali, quanto grande è il televisore e quindi quanto grande sarà il mobile, quanto è capiente e come è suddiviso…

Solo i migliori mobili porta TV hanno un design bello e funzionale, quindi sarà essenziale imparare a capire come scegliere quello più adeguato a soddisfare tutte le nostre esigenze confrontando fra loro i diversi modelli che abbiamo selezionato ed eliminando uno a uno quelli che non soddisfano i tanti piccoli punti di analisi che andremo ad approfondire in questo articolo.

Le migliori mobili porta TV


Quali sono i migliori mobili porta TV?

Che tu stia entrando in una casa nuova o che desideri semplicemente rimodernare il soggiorno, il mobile porta televisore è uno degli elementi più importanti per poter mantenere ben organizzati dispositivi elettronici e accessori per l’intrattenimento.

Ma se prendere le misure dello spazio può richiedere solo qualche minuto, la scelta dello stile e della tipologia di mobile con cui attrezzare la parete può letteralmente farci uscire di testa, con wishlist chilometriche che, invece di sfoltirsi, ogni volta che le apriamo si arricchiscono di altri elementi!

La realtà è che per capire quale scegliere fra i tanti che ci piacciono dobbiamo prima studiare l’argomento, le varie tipologie e le caratteristiche dei diversi modelli così da avere in mano tutte le informazioni chiave con cui fare i vari confronti.

In questo articolo faremo chiarezza proprio su questi punti, intanto però facciamoci un’idea dei pezzi preferiti dal grande pubblico in questa lista dei migliori mobili porta televisore venduti online che abbiamo appositamente recensito per te.  

Qui di seguito ti presentiamo le migliori mobili porta TV:

1. Mobile porta TV bianco laccato Frozen – Web Convenienza

Web Convenienza Frozen Mobile Porta TV 3 Ante...

Acquista su Amazon

Questa proposta di marca Web Convenienza ci ha colpito innanzitutto per l’ottimo rapporto qualità prezzo ma anche per il suo stile lineare che lo rende ideale per essere inserito all’interno di pareti soggiorno attrezzate già con elementi modulari.

È basso, compatto, ma molto capiente, con 3 vani chiusi da un’antina e un ripiano dove collocare il lettore DVD o le console di gioco, una vera risorsa per le case di piccole dimensioni.

Non è solo bello da vedere, è anche molto robusto, adatto a sostenere televisori grandi e pesanti senza problemi, o da fare da mobile di servizio sotto al TV montato a parete, così da potervi appoggiare attrezzature elettroniche o oggettistica varia.

  • Descrizione: Mobile basso, lungo con 3 ante
  • Misure: 200 x 40 x 36,2 cm
  • Materiale: MDF

2. Mobile porta TV Lijoki – Movian

Marchio Amazon - Movian Lijoki - Mobile TV, 185 x...

Acquista su Amazon

Il mobile porta TV Lijoki di marca Movian è una bella struttura compatta e ariosa sui cui potremo appoggiare il nostro grande schermo e organizzare in modo ordinato decoder, lettore DVD e console di gioco.

È realizzato in robusto legno truciolare con finitura melaminica bicolore, bianca e color quercia. È contemporaneo ma dalla linea sufficientemente semplice per essere inserito con successo anche in uno stile di arredamento meno recente.

I 4 vani centrali sono aperti anche sul lato posteriore permettendoci di destreggiarci facilmente con i cavi delle diverse componenti. Un mobiletto di media grandezza facile da gestire e bello da vedere che valorizzerà il soggiorno sia come unico elemento sulla parete che all’interno di un arredamento già completo.

  • Descrizione: Mobile basso di media lunghezza con 2 ante
  • Misure: 185 x 31 x 42 cm
  • Materiale: MDF

3. Mobile porta TV angolare – Rfiver

RFIVER Mobili Porta TV Angolare Supporto per TV...

Acquista su Amazon

Quando lo spazio è poco, il trucco per riuscire a creare un ambiente ben bilanciato è sfruttare gli angoli e questa proposta di Rfiver non è solo congeniale per lo scopo ma anche molto ariosa, con i suoi 3 ripiani in vetro temperato su cui riporre il televisore e organizzare i dispositivi elettronici.

Leggero alla vista, non è un oggetto fragile infatti il ripiano superiore riesce a supportare fino a 40 kg mentre gli altri due in basso 15 kg ciascuna.

Moderna, dalla linea pulita, ha 3 listelli in legno chiaro in contrasto che lo rendono ancora più accattivante.

  • Descrizione: Mobile arioso di medio ingombro
  • Misure: 120 x 40 x 50 cm
  • Materiale: MDF e vetro temperato

4. Mobile porta TV con LED

Selsey Mobile per TV, Marrone Chiaro, 50.5 x 140.0...

Acquista su Amazon

Di forte impatto visivo, è a metà fra l’arte povera e lo stile ultra-moderno: questo mobile porta TV è ampio, massiccio, di un bel color marrone ambrato, e nasconde due piccoli segreti…

Le due mensoline in vetro posizionate sul lato hanno un’illuminazione a LED leggermente azzurrata per creare ancora più atmosfera durante i nostri momenti di relax davanti alla televisione, e per aggiungere fascino alla struttura.

In basso troviamo un vano con anta ribaltabile ideale per custodire telecomandi, controller o i nostri film preferiti.

Robusto e molto solido, saprà sicuramente aggiungere carattere alla nostra zona living!

  • Descrizione: Mobile basso, piuttosto lungo, con 1 anta centrale
  • Misure: 147,4 x 14 x 43,2 cm
  • Materiale: MDF

5. Mobile porta TV moderno – Homfa

Homfa Mobile Porta TV in Legno Armadio Moderno con...

Acquista su Amazon

Elegantissimo mobiletto basso a 6 gambe dallo stile scandinavo, questo porta TV ha tanti piccoli dettagli di stile che lo rendono davvero affascinante e funzionale.

Ha due ripiani sul lato sinistro su cui collocare decoder e console, e due ante ad apertura magnetica sul lato opposto utilissime per conservare i nostri cofanetti preferiti o altri oggetti da tenere sempre sotto mano. È resistente, durevole, con un ampio ripiano superiore che può ospitare televisioni di grandi dimensioni.

Se cerchi una soluzione di media grandezza, giovane, briosa, per aggiungere un elemento di spicco nella zona living, questo mobile in un bellissimo color nero con piedini chiari a contrasto è esattamente quello che fa per te!

  • Descrizione: Mobiletto basso con gambe e 2 ante
  • Misure: 140 x 40 x 48 cm
  • Materiale: Laminato

6. Mobile porta TV nero – Vida XL

vidaXL Mobiletto Porta TV Supporto TV in Legno di...

Acquista su Amazon

Non il solito mobile porta TV, questo splendido modello di marca Vida XL punta dritto al design degli anni ’60, con le sue 4 gambe coniche leggermente oblique e gli elementi in vero legno massello di acacia di un ricco color ambrato in contrasto sulla struttura di colore nero.

Ricca di stile e con piccoli dettagli che dimostrano la qualità del prodotto, Vida XL è una delle marche low cost accessibili con il miglior rapporto qualità prezzo che propone sempre mobili di incredibile design.

Non è molto grande, solo 120 cm ma ben progettati, con 4 vani su cui riporre gli accessori importanti e un ampio ripiano superiore per appoggiare il nostro televisore. Se sei alla ricerca di un mobiletto che cambi faccia al tuo soggiorno, con questa scelta vai sul sicuro.

  • Descrizione: Mobile basso e compatto, in stile vintage
  • Misure: 120 x 35 x 50 cm
  • Materiale: legno massello di acacia e MDF

7. Mobile porta TV per soggiorno – Comifort

COMIFORT Mobile TV - Mobile da Salotto Moderno,...

Acquista su Amazon

Un mobiletto basso, compatto, in pieno stile modulare, su cui appoggiare la nostra televisione e custodire al riparo dalla polvere film e accessori utili da tenere sottomano.

Sarà anche piccolino ma è curato nei dettagli: l’anta con sistema di chiusura a scatto, la mensola in vetro temperato, i piedini bassi che lo sollevano dal pavimento, la fessura passacavi integrata e la finitura laccata lucida, questo mobiletto porta TV non ha nulla da invidiare a pezzi decisamente più grandi e più costosi.

Senza contare che ha un ottimo rapporto qualità prezzo, davvero difficile da battere!

Non solo per il televisore ma un elemento versatile che potremo riutilizzare in qualsiasi stanza nel momento in cui vorremo riprogettare l’area living.

  • Descrizione: Mobiletto basso di piccole dimensioni, compatto e modulare
  • Misure: 100 x 32 x 36 cm
  • Materiale: truciolato

8. Mobile porta TV in stile retrò – Vasagle

VASAGLE Tavolino per TV, TV Consolle, Mobile Porta...

Acquista su Amazon

Amante dello stile retrò? Con questo piccolo mobiletto basso ti sentirai come catapultato negli anni ’60 e non potrai fare a meno di continuare a guardarlo ammirando i tanti piccoli dettagli di stile che Vasagle ha voluto includere.

Ha 4 gambe robuste a cono, leggermente inclinate, uno sportello sul lato destro con un ripiano a dividere lo spazio interno, e due lunghi vani sul lato opposto dove organizzare il nostro sistema di intrattenimento.

A guardarlo così sembra uno di quei vecchi mobili giradischi, impossibile ignorare il colore così ricco e variegato, con venature e nodi.

Se hai una parete a cui serve un po’ di verve, con questo mobiletto farai sicuramente centro.

  • Descrizione: Mobile basso di piccole dimensioni
  • Misure: 110 x 40 x 49,5 cm
  • Materiale: Legno truciolare di Hevea

Come scegliere la misura giusta

mobile-porta-TV

Anche se le moderne televisioni a schermo piatto non sono ingombranti come i vecchi modelli a tubo catodico, è comunque importante prendere le misure necessarie prima di procedere all’acquisto di un mobile su cui appoggiarlo.

I produttori misurano la grandezza del monitor in diagonale, da angolo ad angolo – bordo escluso – con valore espresso in pollici e senza tenere conto del bordo della TV.

Conoscere questa misura è sicuramente utile ma il nostro consiglio è di usare a nostra volta un metro per conoscere larghezza (con bordo incluso), altezza e dimensione del piede, in questo modo sapremo con maggior precisione quanto spazio ci servirà sul piano d’appoggio del mobile per televisore.

Una volta presa la misura della televisione dovremo trovare il mobile della giusta proporzione. Una buona regola è sceglierne uno che sia almeno 10 cm per lato più ampio dello schermo.

CONSIGLIO

Affinché l’altezza sia davvero ottimale, la metà inferiore dello schermo dovrebbe essere allineata con i nostri occhi, e in ogni caso non dovrebbe essere più bassa di 30 cm.

Diversi stili di mobile porta TV

Porta TV modulare

Il mobiletto singolo unisce l’estetica moderna alla funzionalità in modo molto semplice, senza diventare predominante nella stanza. Solitamente sono realizzati in legno e in tonalità neutre, per creare un senso di relax all’ambiente.

Porta TV classico

I mobili porta TV in stile classico normalmente sono realizzati in legno massello o in MDF, con costruzioni molto elaborate simili ai vecchi comò a cassettoni o ai mobili Luigi XVI. Hanno fregi, bombature, pannellature e gambe molto curate, un design che di certo non passa inosservato.

Mobile porta TV compatto

I porta TV compatti di solito sono fatti in metallo con ripiani in vetro e permettono di organizzare tutti i dispositivi elettronici in modo molto funzionale. Molto spesso questi modelli hanno forme angolari e rotelle per permetterci di sfruttare al meglio lo spazio.

Mobile porta TV in arte povera

È uno stile classico ma dalle linee spesso contemporanee, che sfrutta il legno massello o ne ricrea l’effetto con legni ricostruiti. A differenza dei mobili in stile classico qui le linee sono molto semplici e i colori scuri, naturali, oppure con lavorazioni in stile shabby chic, con vernici decapate e imperfezioni messe in risalto per aggiungere fascino al mobile.

Mobile porta TV industriale

vidaXL Legno Massello Acacia Mobile Porta TV...

In questo stile troveremo legno riciclato (o ad effetto riciclato) unito al metallo, creando un aspetto grezzo, usato. Sono design dal carattere molto forte che risaltano nella stanza e ne declinano la personalità. I mobili per televisori industrial sono molto robusti e generalmente non hanno ante o cassetti, lasciano tutto a vista.

Mobile porta TV artigianale

Se abbiamo esigenze speciali possiamo scegliere di farci realizzare un mobile su misura e dello stile che vogliamo noi. Generalmente questi modelli sono in legno massello o nella variante in cartongesso, dove sarà la parete stessa a diventare nicchia e supporto per la televisione.

Mobile porta TV vintage

I mobili in stile vintage sono diventati nuovamente molto popolari, soprattutto le linee un po’ stondate degli anni ’60 – ’70. Si mescolano molto bene agli arredi in design nordico anche se possono avere colori e fantasie molto accentuate che devono essere calibrate bene per non sbilanciare gli equilibri di una stanza.

Vantaggi di un mobile per la TV

Oltre a permetterci di appoggiare il televisore, questi mobili ci possono offrire diversi altri vantaggi. Prima di scegliere il mobile porta televisione migliore per la nostra zona living, pensiamo a quali di questi “extra” vogliamo includere:

  • Ante

Se abbiamo molte cose da riporre, fra telecomandi, controller, DVD e tutto ciò che ruota attorno al nostro angolo media, un mobile porta TV munito di ante è un ottimo modo per mantenere l’aspetto della stanza più ordinato.

  • Ripiani

Fan delle serie televisive o gamer incallito? Forse la collezione di Funko sta un po’ sfuggendo di mano? Un mobile porta TV con molti ripiani spaziosi ci sarà molto utile per raccogliere e sfoggiare tutte le nostre collezioni più care e tenere a portata di mano film e videogames.

  • Organizzazione dei cavi

Con così tanti dispositivi connessi alla presa, i cavi si aggrovigliano e si rischiano corto circuiti, incendi e danni. Alcuni di questi moderni mobili porta televisione sono dotati di fessure organizza cavi che dal mobile portano direttamente alla presa di corrente mantenendoli dritti e tutti ordinati insieme. Niente più rischi, niente più grovigli, niente più danni.

  • Illuminazione

I LED sono luci a bassissimo consumo ma di grande effetto e sempre più spesso li troviamo integrati in questi mobili da salotto. Se di giorno li possiamo lasciare spenti, la sera, con le luci soffuse, spiccano creando un effetto di grande atmosfera in grado di farci immergere ancora di più nel film.

RICORDA

Volendo puoi montare il televisore alla parete sfruttando dei supporti per schermo allungabili. Grazie a queste soluzioni potremo vedere bene lo schermo in qualsiasi angolo della stanza, anche se è stato montato all’interno di un mobile grande in cui resta parzialmente nascosto.

Come scegliere un mobile per la TV

  1. Prendi le misure dello schermo e del piede della televisione
  2. Misura lo spazio a disposizione e decidi di che dimensioni vuoi il tuo mobile porta TV
  3. Calcola la distanza dal divano e l’altezza dello schermo rispetto alla posizione degli occhi
  4. Scegli lo stile considerando gli altri mobili presenti nella stanza
  5. Scegli il materiale e la forma
  6. Scegli elementi aggiuntivi come ante, ripiani o illuminazione integrata
  7. Valuta il peso e la facilità di assemblaggio

Dove acquistare un mobile per la TV

  • Amazon, Ebay, o siti di scambio dell’usato come Vivastreet e ManoMano offrono una scelta molto vasta sia di modelli che di fasce prezzo
  • I negozi di arredamento come Ikea, Maisons du Monde, Mondo Convenienza, Grancasa e i grandi ipermercati hanno sempre numerose proposte per tasche di ogni tipo
  • Siti specializzati in arredo di design come La Redoute, Lovethesign e Westwing possono essere un po’ più costosi ma sono le destinazioni giuste per trovare proposte di grande stile

Domande Frequenti

📺 Quanto dovrebbe essere grande il mobile della televisione?

La regola generale è che sia almeno 10 cm più grande della lunghezza del televisore, in modo che sia ben bilanciato a livello di spazio. Con 10 cm per lato di agio dal bordo della televisione la parete sarà più proporzionata e leggera, anche se già molto ricca di accessori.

📺 Lo schermo della TV può essere più grande del mobile?

Anche se ci sembra stabile, sarebbe meglio evitare di scegliere un mobile porta televisione più stretto rispetto alla lunghezza dello schermo, soprattutto se è in una posizione di passaggio perché rischiamo di farla cadere per sbaglio.

📺 Quanto costa in media un mobile porta TV?

Un mobile porta televisione di dimensioni piccole in media costa fra i 100 e i 150 euro. Un mobile di dimensioni medie e/o ben accessoriato ha una fascia prezzo compresa fra i 200 e i 300 euro. Modelli più completi, grandi e di design possono raggiungere i 1000 euro.

📺 È meglio appendere la TV alla parete o appoggiarla sul ripiano del mobile?

Anche se una televisione a parete è molto bella da vedere e ci lascia spazio sul mobile per appoggiare decoder, lettore DVD e console, appoggiandola sul ripiano del mobile eviteremo di bucare la parete e saremo liberi di poterla cambiare o spostare a nostro piacimento anche in futuro. Inoltre per appendere la TV alla parete dovremo essere certi che il muro a cui la andremo ad ancorare sia sufficientemente robusto per sorreggerla, in particolare quando si parla di schermi molto grandi.