I 7 migliori mobili sottolavabo per arredare il tuo bagno con stile

Il mobile sottolavabo è essenziale per la stanza da bagno: l’armadietto o i cassetti sottostanti permettono di riporre al loro interno vari oggetti tipo asciugamani o l’occorrente per l’igiene personale. Abbinando specchi o mensole per un look più completo e ordinato, potrai ottenere il miglior mobile sottolavabo che soddisferà il tuo gusto.

I migliori mobili sottolavabo


Qual è il migliore mobile sottolavabo?

Solitamente il bagno è la stanza più piccola della casa, quindi nel valutare l’acquisto di un mobile da bagno dobbiamo tenere conto dello spazio disponibile. Il mercato offre molte soluzioni al proposito e per chi ha un bagno di dimensioni ridotte c’è la possibilità di acquistare un mobile angolare che sfrutta al meglio ogni centimetro.

 I mobili da bagno per la maggior parte sono a terra e tra questi si può optare per la tipologia con piedini che rende più facile la pulizia del pavimento. Bisogna poi considerare i materiali, il PVC è una soluzione ottima per la sua resistenza all’acqua e durevolezza ma se si preferisce dare al bagno in tocco più elegante, si può ricorrere alla scelta del legno massello.

Sarà sicuramente facile tra i modelli proposti dal mercato, trovare il mobile da bagno più adatto al vostro gusto e alle vostre esigenze, magari tenendo conto delle nostre recensioni per il miglior mobile sottolavabo tra quelli offerti dal mercato online

Qui di seguito ti presentiamo le migliori mobili sottolavabo:

1. Mobile sottolavabo con porta ammortizzata – Milan

Mobile sottolavabo Milan con porta ammortizzata,...

Acquista su Amazon

Se devi organizzare lo spazio nella tua stanza da bagno di dimensioni ridotte, questo articolo proposto da Milan potrebbe aiutarti a ottimizzarlo. E’ un mobile sottolavabo con un armadietto a un’anta e due cassetti per riporre gli oggetti da usare in bagno.

Realizzato in truciolato e rivestito in resina melamminica, è facile da pulire e mantenere.  Lo stile si addice a un bagno moderno e, perché no, anche a un bagno classico come motivo a contrasto.

  • Colore: legno
  • Dimensioni: 32 x 65.1 x 59 cm
  • Materiale: truciolato

2. Mobile sottolavabo vintage – vidaXL

vidaXL Mobile Sottolavabo Massello Pino Riciclato...

Acquista su Amazon

Per un bagno dallo stile vintage ci vuole un mobile sottolavabo adeguato e questo articolo di vidaXL potrebbe essere perfetto.  Il materiale usato è un legno massello di pino sul quale risalta un’originale chiusura in metallo con chiavistello.

Non avrai problemi per assemblarlo, vista l’assenza di ripiani o cassetti, ma potrai organizzare lo spazio interno dietro le due ante interno a tuo piacimento. Il produttore consiglia di fissarlo al muro per garantire maggiore stabilità.

  • Colore: marrone con venature
  • Dimensioni: 32 x 70 x 63 cm
  • Materiale: legno massello di pino

3. Mobile sottolavabo – Trend Team

Trendteam Mobili, Legno, Marrone (Sanremo...

Acquista su Amazon

Se ami la semplicità, lo stile pulito, questo armadietto sottolavabo potrebbe fare al caso tuo. Il colore bianco, con un elegante elemento a contrasto in rovere, ben si sposa con il suo stile lineare, e apporta un tocco di luminosità alla tua stanza da bagno.

All’interno lo spazio è organizzato in due semplici ripiani dove potrai riporre oggetti utili all’igiene personale o asciugamani.

  • Colore: bianco – marrone
  • Dimensioni: 56 x 34 x 60 cm
  • Materiale: legno

4. Mobile sottolavabo – Vasagle

VASAGLE Mobile Sottolavabo, Mobiletto da Bagno con...

Acquista su Amazon

Nonostante le ultime tendenze offrano articoli per il bagno nei colori più disparati, il bianco è senza dubbio il colore sovrano da sempre per questa porzione della casa. Sicuramente potrai apprezzare l’eleganza e lo stile di questo mobile sottolavabo di Vasagle in robusto MDF elegante bianco, di dimensioni ridotte ma con lo spazio ben ottimizzato.

L’armadietto presenta due ante e lo spazio all’interno si può eventualmente suddividere grazie a dei pannelli.

  • Colore: bianco
  • Dimensioni: 60 x 30 x 60 cm
  • Materiale: legno ingegnerizzato

5. Mobile sottolavabo – Schildmeyer

Schildmeyer Mobile sottolavabo 121607 Nitro,...

Acquista su Amazon

Se ami lo stile essenziale e cerchi un mobile da bagno per il tuo lavabo, prova a dare uno sguardo a questo articolo presentato da Schildmeyer: lo stile spoglio e pulito ne fa un mobile bagno facile da abbinare a ogni tipo di arredamento.

E’ un mobiletto a terra che poggia su 4 piedini, presenta una doppia anta con un unico ripiano all’interno e una pratica apertura per il sifone.

  • Colore: marrone
  • Dimensioni:  60 x 32,6 x 63,4 cm
  • Materiale: decorazione in legno

6. Mobile sottolavabo in legno – Homfa

Homfa Armadietto sottolavabo in Legno Mobile da...

Acquista su Amazon

Il bianco è il colore per eccellenza della stanza da bagno e ben si addice anche ai modelli di mobile sottolavabo dal gusto e dallo stile moderni come questo articolo presentato da Homfa. La linearità della forma lo rende perfetto non solo per la stanza da bagno ma anche come mobile decorativo per altri ambienti della casa.

Realizzato in robusto MDF, presenta una doppia anta, apribile grazie a dei pomelli in metallo, e lo spazio all’interno si può organizzare sistemando a piacimento i tre ripiani.

  • Colore. Bianco
  • Dimensioni: 60 x 60 x 30 cm
  • Materiale: legno ingegnerizzato

7. Mobile sottolavabo – Eugad

EUGAD Mobiletto Sottolavabo Sottolavello...

Acquista su Amazon

Hai bisogno di un armadietto molto capiente per la tua stanza da bagno? Questo mobiletto di Eugad, nonostante le dimensioni non eccessive, offre uno spazio aggiuntivo grazie ai 2 ripiani interni e ai 6 scompartimenti a vista dove potrai riporre i tuoi prodotti per l’igiene personale e altri articoli necessari per il bagno.

Lo stile lineare di questo mobile, realizzato in legno resistente all’umidità e impermeabile, lo rende la scelta perfetta per il tuo bagno, soprattutto se arredato in stile moderno.

  • Colore: grigio – bianco
  • Dimensioni: 30 x 60 x 62 cm
  • Materiale: legno

Cos’è un mobile da bagno?

E’ un mobile con lavabo integrato che fa parte dell’arredamento del bagno. Grazie a dei cassetti o a un armadietto sottostanti, offre la possibilità di organizzare lo spazio per riporre oggetti e prodotti per l’igiene personale, asciugamani.

Inoltre sul piano del lavabo, che può essere anche del tipo sospeso, si può usare per avere sempre a portata di mano ciò di cui si ha bisogno in bagno.

Per quali tipologie di bagno è adatto?

mobile-da-bagno

Che sia di dimensioni ridotte o con abbondante spazio a disposizione, ci sarà sempre un mobile sottolavabo adatto alla grandezza del bagno. Il mercato offre tante soluzioni e in tanti stili, da quelli più di molto grandi, dove si può riporre di tutto, alle versioni slim per i bagni più piccoli.

Se poi lo spazio è decisamente limitato, ci sono le versioni angolari, capaci di sfruttare realmente ogni centimetro per offrire la possibilità di ospitare lavabo e mobile in un’unica soluzione.

Quali sono i colori disponibili?

Ce ne sono per tutti i gusti, anche se il bianco, soprattutto nella versione lucida, è di gran lunga il colore più popolare, perché è facile da pulire e dà un tocco minimalista anche allo stile dell’arredo bagno.

Quale stile per il mobile sottolavabo?

Sostanzialmente si possono individuare due categorie relativamente allo stile:  quello moderno e quello classico. A fianco di queste due tipologie, troviamo i mobili bagno sospesi e quelli con doppio lavabo.

Stile moderno

Si riconosce per l’aspetto lineare dei mobili, con forme pulite, moderne, semplici e colori alla moda.

Stile classico

E’ quello senza tempo, che non andrà mai fuori moda, caratterizzato da particolari elaborati, come gli angoli smussati, le maniglie elaborate.

Mobile bagno a terra o sospeso?

Il mobile sottolavabo a terra è la tipologia più comune, soprattutto per la più facile installazione. Recentemente stanno avendo un grande successo anche i modelli sospesi che, oltre a dare un tocco moderno e minimalista al bagno, rendono più facile la pulizia del pavimento.

Per questi ultimi modelli è necessario però valutare se la parete sulla quale saranno installati sia adatta a sostenerne il peso. Il parere di un tecnico specializzato può essere determinante per il buon risultato della scelta.

Mobile bagno con doppio lavabo

Stanno riscuotendo enorme successo negli ultimi anni i mobili bagno con doppio lavabo, utili quando si deve condividere la stanza da bagno, ad esempio per risparmiare tempo quando ci si prepara al  mattino. Anche il mobile sottolavabo è doppio e ciò permette di organizzare al meglio gli articoli sistemati al suo interno.

Sono facili da installare?

Spesso si trovano in vendita articoli già preinstallati; quelli da installare vengono spesso venduti con uno spazio per ospitare i tubi dell’impianto idraulico.

Alternative ai mobili sottolavabo

Se un mobile sottolavabo non risponde esattamente ai tuoi gusti o se vuoi ottimizzare lo spazio con altre soluzioni, il mercato ti viene facilmente incontro proponendo alternative ugualmente valide.

Lavamani

Diversamente dal mobile bagno, il lavamani non presenta alcun mobiletto sottostante il lavabo, ma solitamente una struttura in legno o metallo dove si possono riporre oggetti personali e per l’igiene. Sono adatti sia per arredamenti classici che moderni.

Lavabo sospeso

E’ un lavabo installato direttamente alla parete, senza alcun mobile al di sotto, spesso appoggiato solo su una mensola o un ripiano. E’ uno stile molto moderno che richiama quello delle spa; è importante verificare l’effettiva possibilità di installazione alla parete.

Il mobile sottolavabo come parte del set arredo bagno

Anche se spesso viene acquistato singolarmente, il mobile sottolavabo può esser parte di un set di arredamento per il bagno. In questo caso si ottiene un risultato più elegante e coordinato. Si possono abbinare altri elementi come il mobile specchio o delle mensole.

Quali elementi considerare per l’acquisto di un mobile sottolavabo?

Trendteam Mobili, Legno, Marrone (Sanremo...

Ci sono diversi elementi da esaminare prima di procedere all’acquisto di un elemento così importante per il nostro bagno. Andiamo a esaminarne alcuni.

Materiali

Il bagno è una parte della casa dove si concentrano spesso umidità e vapori e questi possono danneggiare i mobili presenti nella stanza. Per questo motivo è importante che siano realizzati in  materiali che resistano soprattutto a questi due agenti.

Il PVC è un’ottima soluzione perché è molto durevole ed è anche resistente all’acqua. Il  legno massello è una scelta molto valida e conferisce un tocco di stile lussuoso alla stanza da bagno.

Grandezza della stanza da bagno

Il mobile sottolavabo deve essere proporzionato alla grandezza del bagno e quindi, prima di procedere all’acquisto, è necessario verificarne le misure, altezza compresa. Ogni tipologia ha una soluzione a sé:

  • Bagni di grandi dimensioni: si può optare per un mobile largo fino a 120 cm.  Anche mobili lavamani con specchio o mobiletti con cassetti sono adatti per grandi bagni.
  • Bagni di piccole dimensioni: le soluzioni ideali sono mobili compatti oppure angolari, quando lo spazio è veramente ridotto, meglio se di colore bianco o colori chiari, che rendono la stanza luminosa e apparentemente più spaziosa.

Stile del mobile sottolavabo

I mobili sottolavabo possono essere di due tipi: sospesi o a terra. Quelli di tipo sospeso sono fissati al muro e non appoggiano sul pavimento, rappresentano la soluzione ideale per bagni di piccole dimensioni.

I mobili bagno a terra, invece, appoggiano direttamente sul pavimento oppure possono essere muniti di appositi piedini.

Esigenze di spazio

Se il mobile è destinato a ospitare pochi oggetti, come ad esempio qualche asciugamano, è sufficiente un mobile sottolavabo semplice; diversamente, se si necessita di un grande spazio, è consigliabile acquistare un modello dotato di più cassetti e armadietti.

Stile del lavabo

Ce ne sono diversi offerti dal mercato dell’arredo per il bagno in grado di soddisfare gusti ed esigenze:

  • A incasso: è inserito all’interno del mobile sottolavabo, in genere ha uno stile molto semplice ed è facile da pulire.
  • Tondo: è una soluzione di stile, molto particolare, che però non offre molto spazio al suo interno e deve essere pulito anche nella parte posteriore non a vista.
  • A semi incasso: sono facili da installare, basta appoggiarli e sigillare i bordi. Purtroppo si possono accumulare sporcizia e batteri lungo i bordi.
  • Integrati: presentano continuità tra il piano d’appoggio e superficie del lavabo.

Tipi di lavabo

Sono di due tipi, singoli o doppi. Quelli singoli sono i più usati, anche per esigenze di spazio. Se la casa è particolarmente frequentata o in caso di famiglia numerosa, si può optare per un lavabo di tipo doppio.

Consiglio

La stanza da bagno è forse l’ambiente più umido di tutta la casa, per cui è preferibile acquistare un mobile sottolavabo realizzato in materiali che siano resistenti all’umidità per evitare danneggiamenti e formazioni di muffe.

Come acquistare un mobile sottolavabo?

Condizione imprescindibile è lo spazio a disposizione: se la stanza da bagno è di dimensioni ridotte, si può optare per un modello semplice, magari ad una sola anta, se non angolare. Se lo spazio abbonda, si può benissimo liberare la fantasia e scegliere a seconda del gusto, visto che la stanza da bagno diventa sempre più protagonista nell’arredamento della casa.

Per quel che riguarda lo stile, meglio optare per il classico, che non è mai fuori moda, ma spesso questi mobili sono talmente lineari che si prestano a ogni tipo di arredamento.

Infine il budget: i modelli sospesi, alla moda, pratici soprattutto per la pulizia del pavimento e per il risparmio dello spazio, sono anche belli da vedere ma hanno un costo decisamente superiore rispetto ai classici modelli a terra.

Dove acquistare un mobile sottolavabo?

Ci sono ancora delle ceramiche che offrono ottimi prodotti e che rappresentano una buona soluzione per avere un arredo di qualità, con prodotti che arrivano ad avere finiture artigianali. Anche Ikea, Leroy Merlin, Brico rappresentano soluzioni con una buona offerta per tutte le tasche.

L’acquisto online offre, come sempre, una scelta enorme:  Amazon, Kvstore, Bagnoitalia offrono decine di modelli da visionare in tutta calma da casa, grazie a un clic.


Domande Frequenti

🛀 Qual è l’altezza ideale per un mobile sottolavabo?

Partendo dal pavimento, l’altezza ideale è dai 75 agli 80 cm. il gusto moderno sembra orientarsi su mobili più alti, fino a oltre 90 cm.

🛀 Quale colore dovrei scegliere per il mio mobile sottolavabo?

Bianco, ebano e grigio, ed esattamente in quest’ordine. Sono quelli più popolari al momento e si adattano praticamente ad ogni stile perché sono colori neutri. Ovviamente il bianco è sempre consigliato quando si vuole dare luminosità e ampiezza alla stanza.

🛀 Perché i mobili sottolavabo sono così costosi?

Ciò che  rende costosi questi mobiletti dove riporre prodotti per l’igiene personale, asciugamani, carta igienica, sono il materiale, la grandezza e lo stile. Ovviamente ogni articolo di qualità ha un prezzo superiore a uno di scarsa qualità. C’è da aggiungere che anche le spese di installazione incidono sul costo finale.