Le 8 migliori poltrone massaggianti – classifica 2020

Alzi la mano chi non ha sognato, almeno una volta, di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro, e trovare una comoda poltrona dove rilassarsi, e magari avere un bel massaggio rilassante per alleviare la stanchezza e allentare la tensione accumulata durante l’intera giornata fuori casa.

Non sempre c’è il tempo – e non sempre ci sono le risorse economiche – per affidarsi ad un massaggio professionale; e allora una buona poltrona massaggiante può diventare la soluzione ottimale.

La poltrona massaggiante, oltre ad aiutare una persona anziana che può aver bisogno di un aiuto all’atto di alzarsi e sedersi, può consentire il relax completo di ciascun membro della famiglia, contribuendo a prevenire, alleviare o risolvere tutti quei problemi legati a cattiva postura, cattiva circolazione sanguigna, stress psico-fisico che ci affliggono quotidianamente.

E’ vero che le poltrone massaggianti sono un articolo piuttosto caro, ma è anche vero che, a paragone di cicli regolari di massaggi o addirittura di cure fisioterapiche, il loro prezzo si ammortizza molto facilmente.

Se poi si considerano tutti i benefici che un prodotto di questo genere può apportare alla nostra salute e al nostro benessere, non possiamo che convenire sulla sua utilità.

La stimolazione del sistema circolatorio e linfatico, l’eliminazione delle tossine dal nostro corpo, la riduzione della pressione arteriosa, la diminuzione della tensione e dello stress, o addirittura del dolore dovuto alla contrattura dello scheletro, sono solo alcuni dei benefici che una poltrona massaggiante può offrirci.

Le migliori poltrone massaggianti


Qual è la migliore poltrona massaggiante?

Attualmente vi sono molti e diversi articoli di questo genere sul mercato, dunque scegliere la migliore poltrona massaggiante potrebbe non essere così semplice.

Anzitutto è necessario valutare se desideriamo poter scegliere fra vari tipi di massaggio: in questo caso, meglio optare per una poltrona che offra più opzioni e non solo un tipo di massaggio, tenendo presente che si possono regolare, oltre al tipo di massaggio, anche la pressione e l’intensità dello stesso.

Un altro elemento da valutare è il grado di automazione dei comandi: le poltrone massaggianti possono essere infatti a comando manuale, oppure più o meno automatizzate, sino ad essere dotate di un telecomando, e questo andrà ovviamente ad incidere significativamente sul loro prezzo.

Inoltre un’altra distinzione da fare si basa sul meccanismo massaggiante. In una poltrona completa, i massaggi vengono effettuati, oltre che alla schiena come comunemente avviene, anche alla testa, alle gambe e alle braccia.

E’ importante tenere conto delle dimensioni della poltrona e della sua forma, che dovranno incontrare le vostre specifiche esigenze di spazio e gusto personale, tenendo contro del fatto che la poltrona massaggiante andrà inserita in un determinato contesto di stile e arredamento.

Altre distinzioni su questa tipologia di prodotto si possono fare a seconda della comodità della seduta, dei materiali, della facilità di pulizia e della fascia di prezzo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori poltrone massaggianti:

1. Poltrona massaggiante 3D a inclinazione elettrica – Welcon Easyrelaxx

WELCON EASYRELAXX - Poltrona massaggiante 3D con...

Acquista su Amazon

Questa poltrona massaggiante di Welcon si basa sul sistema di massaggio 3D, in cui i rulli penetrano in profondità nei muscoli di schiena, collo e spalle, svolgendo un massaggio mirato per sciogliere le contratture e le tensioni dovute a una cattiva postura.

La poltrona ha una regolazione elettrica dell’inclinazione dello schienale e del poggiagambe, programmi sia automatici che manuali, ed esegue massaggi impastanti, massaggi con i rulli, massaggi shiatsu, massaggio con airbag o massaggio con pressione dell’aria sulle cosce e sui polpacci.

Con la tecnologia Close2Wal di cui è dotata la poltrona, è possibile posizionarla con lo schienale quasi direttamente alla parete, mentre la posizione Zero Gravity (posizione di equilibrio cardiaco) fornisce un ulteriore comfort e fa sì che il massaggio sulla schiena venga potenziato, alleggerendo i muscoli e la spina dorsale da eventuali sovraccarichi.

Questa poltrona può essere utilizzata senza massaggio, e per questo il cuscino è rimovibile, in modo che i rulli non diano fastidio; è dotata di porta USB per la ricarica del cellulare, e di altoparlante stereo con interfaccia Bluetooth integrato, per rilassarsi al massimo durante il massaggio.

Questo articolo si distingue tra l’altro per il suo design molto elegante, ed è disponibile nei colori beige chiaro, marrone, nero, e rosso. 


2. Poltrona massaggiante Shiatsu elettrica con Bluetooth – Naipo

Naipo Poltrona Massaggiante Shiatsu Poltrona...

Acquista su Amazon

Dopo una giornata di lavoro, al termine di una seduta di allenamento, o semplicemente ogni volta che hai desiderio di rilassarti, la poltrona versatile Naipo ti viene in aiuto con i suoi massaggi potenti e versatili.

La poltrona massaggiante Naipo va infatti ad agire su tre aree di massaggio diverse e dispone di vari tipi di massaggio, dal shiatsu, all’impastamento, al massaggio a pressione.

Nel programma di massaggio da 20 minuti, la poltrona massaggiante combina diverse tecniche di massaggio professionali, stimolando i punti critici e andando ad allentare tensioni e dolori muscolari.

Il sistema di massaggio con pressione dell’aria facilita e migliora la circolazione sanguigna e il ritorno venoso, dando un benefico senso di leggerezza agli arti, mentre 2 airbag su entrambi i lati massaggiano delicatamente i fianchi.

Ha un design ergonomico a L ed è compatta, quindi si presta ad essere collocata in qualunque ambiente della casa o dell’ufficio, armonizzandosi facilmente con i più diversi stili di arredamento.

E’ dotata di un cuscino rimovibile che la rende perfetta per essere usata come poltrona per il proprio comfort, anche senza usufruire della funzione massaggiante.

Sul bracciolo destro della poltrona è collocato il pannello di controllo e il supporto per il cellulare; inoltre dispone di altoparlante Bluetooth integrato, con un effetto sonoro 3D che aiuta a rilassarvi ancora meglio durante la seduta di massaggio. 


3. Poltrona massaggiante reclinabile – MCombo

Mcombo Electric Power pulsante di sollevamento...

Acquista su Amazon

Questa poltrona massaggiante elettrica è dotata di alzata, e quindi è particolarmente adatta alle persone anziane o con problemi e malattie alla schiena, che faticano ad alzarsi in maniera autonoma.

Il potente motore elettrico di cui è dotata consente alla poltrona di alzarsi e inclinarsi in avanti nello stesso momento, permettendo a chi ha problemi di alzarsi senza aiuti esterni e sena sforzare la schiena. Allo stesso modo, ci si può sedere facilmente, gradualmente e senza sforzi né aiuti.

La poltrona ergonomica MCombo è dotata di 8 punti vibranti per il massaggio, e di una funzione di riscaldamento lombare, che aiuta a rilassare e sciogliere tensioni e rigidità muscolari, offrendo relax totale su tutto il corpo.

La poltrona è reclinabile in modo continuo fino a 165°, è robusta, ed ha lo schienale, i braccioli e la seduta imbottiti con schiuma extra spessa per un comfort assoluto. E’ completa di poggiapiedi che può essere aperto e richiuso elettricamente, facendo guadagnare spazio quando serve.

E’ equipaggiata con due prese USB per dispositivi a bassa potenza, come iPhone e iPad, e di una tasca laterale per avere sempre i propri oggetti a portata di mano; inoltre ha due portabicchieri su entrambi i lati dei braccioli. La poltrona massaggiante è in poliuretano, quindi pratica, robusta e resistente. Altra nota positiva: è estremamente silenziosa e facile da usare, quindi molto adatta a persone anziane.


4. Poltrona massaggiante a dondolo – Furgle

Furgle - Poltrona massaggiante con compressione ad...

Acquista su Amazon

Questo articolo multifunzione di marca Furgle combina le funzioni di una comoda poltrona massaggiante con la piacevolezza della seduta a dondolo, con il suo nuovo sistema reclinabile “Swing”.

Il suo gradevole design leggero e moderno si adatta a qualunque ambiente della casa; la poltrona ha le basi in legno di massello solido e robusto, supporta fino a 200 kg di peso, ed è disponibile nei colori marrone chiaro e cioccolato, con una fodera in lino traspirante, e l’imbottitura in spugna, densa e morbida nello stesso tempo, per regalarti il massimo del comfort.

Il suo punto di forza è la leggerezza e la conseguente facilità di trasporto, a differenza di altri articoli di questo genere, pesanti e ingombranti.

La sedia a dondolo ha incorporate 8 sfere o rulli massaggianti che agiscono con diversi livelli di forza e vibrazione sul collo, sulla schiena, sulla vita, sulle cosce, e sulle anche.

Alla funzione di vibrazione si accompagna il calore, che facilita lo scioglimento delle contratture e migliora la circolazione sanguigna.

Il massaggio può essere anche con pressione dell’aria, grazie agli airbag sulle cosce, sui fianchi e sulla parte della vita, particolarmente indicato per rilassare la colonna vertebrale e donare sollievo a chi soffre di sciatica.

Un altro punto di forza è il prezzo di questa poltrona, che ha funzioni di massaggio complete, il relax della sedia a dondolo, e fa risparmiare molto spazio.


5. Poltrona massaggiante rilassante – Cribel

Cribel Poltrona Relax DISA C, Similpelle,...

Acquista su Amazon

Ottimo rapporto qualità prezzo per questa poltrona di Cribel, in similpelle beige con struttura in legno e imbottitura in lamine di poliuretano, robusta, pratica, e facile da tenere pulita.

Lo schienale della poltrona si reclina e simultaneamente la pediera si alza; il tutto è facilmente gestibile con un telecomando; mentre con un altro telecomando si sceglie e gestisce il massaggio. Entrambi i telecomandi possono essere riposti nell’apposita tasca posizionata sul bracciolo destro.

Le posizioni sono essenzialmente tre: seduta eretta, schienale leggermente inclinato e poggiapiedi alzato ed infine, spingendo con la schiena si corica quasi completamente, rendendola perfetta per dormire, nella classica funzione di chaise longue.

Utilissima per le persone anziane con difficoltà ad alzarsi autonomamente, ma perfetta anche per il relax di tutta la famiglia, in quanto la posizione sdraiata consente un comfort totale e la possibilità di fare un sonnellino.

Il suo design elegante e compatto e il colore discreto rendono questa poltrona massaggiante di Cribel perfetta per qualunque ambiente e stile di arredamento della vostra casa.


6. Poltrona massaggiante elettrica reclinabile – MCombo

MCombo - Poltrona massaggiante elettrica, con...

Acquista su Amazon

Dotata di telecomando che ne permette la regolazione elettrica, questa poltrona massaggiante di MCombo può aiutare a rilassarti completamente grazie allo schienale e al poggiapiedi regolabili a diversi livelli, ed è facilissima da usare per godere di un massaggio rilassante in qualunque momento della nostra giornata.

Grazie allo schienale regolabile è possibile scegliere diversi angoli di inclinazione, dalla comoda posizione sdraiata, in cui è possibile sollevare completamente i piedi, aiutando la circolazione sanguigna e loscarico della tensione.

Il massaggio a vibrazione è effettuato grazie a 8 diversi punti che vanno a coinvolgere le fasce muscolari di schiena, fianchi, gambe, e polpacci, scegliendo quale zona di massaggio fare, oltre alla diversa intensità di vibrazione.

La poltrona è dotata di tasche laterali per contenere telecomandi, libri ecc.

La funzione di riscaldamento integrata permette di dare ulteriore efficacia al massaggio, andando a decontrarre i punti dolenti della schiena e contribuendo a migliorare sia il relax totale che la circolazione sanguigna.

La poltrona è in ecopelle, con una morbida imbottitura, particolarmente piacevole al tatto e robusta e durevole. La forma perfettamente ergonomica della poltrona aggiunge comfort a questo articolo.


7. Poltrona massaggiante – ECO-DE

ECO-DE Poltrona massaggiante MAXIMUM Poltrona...

Acquista su Amazon

Elegante poltrona in ecopelle color cioccolato, questo articolo di marca ECO-DE offre il massimo relax grazie ai suoi otto motori a vibrazione molto potenti, per un massaggio profondo, completo o a zone del corpo, con ben nove funzioni diverse e cinque diversi livelli di intensità.

Questa poltrona di alta qualità ha la funzione di riscaldamento lombare sino a 40°, e la reclinazione manuale per mezzo di una semplice leva, che ti permette di adattarla alla posizione preferita, mentre guardi la Tv o leggi o semplicemente ti rilassi godendo del massaggio.

Il suo telaio è robusto e rinforzato, molto stabile, mentre il motore è particolarmente silenzioso, per farti godere di un massaggio in totale tranquillità.

La poltrona è completa di una comoda tasca laterale per riporre il telecomando o piccoli oggetti di uso comune il massaggio. Le due ruote di cui è dotata la poltrona facilitano la comodità e la praticità nello spostamento in zone diverse della casa, secondo le proprie esigenze.


8. Poltrona massaggiante in velluto reclinabile – Homcom

homcom Poltrona Massaggiante Relax Reclinabile...

Acquista su Amazon

Dopo una giornata di lavoro, per godere di un momento di relax solo nostro, questa poltrona massaggiante multifunzionale è l’ideale, a partire dalla morbidezza del velluto che la ricopre e la rende anche particolarmente gradevole ed elegante. Il rivestimento è comodo e facile da pulire.

La sua spessa imbottitura e i suoi braccioli curvi e particolarmente ampi rendono questa poltrona estremamente confortevole.

La poltrona produce una vibrazione massaggiante in due diversi punti: uno sulla schiena e uno sulla vita, a cui si aggiunge l’effetto benefico della funzione di riscaldamento, posizionato sulla parte centrale della poltrona, che aumenta la piacevolezza del massaggio e lo rende più efficace, andando a sciogliere contratture dovute a cattiva postura.

Lo schienale si reclina manualmente con un movimento che fa alzare il poggiapiedi.

La poltrona è dotata di una comoda tasca laterale, dove si possono riporre oggetti come il telecomando, un libro, il telefono, eccetera.

Le 4 alte gambe in ferro rendono questa poltrona massaggiante particolarmente sicura e stabile.

Si tratta di un articolo di ottima fattura, compatto e molto gradevole esteticamente, dall’ottimo rapporto qualità prezzo.


Come scegliere la migliore poltrona massaggiante per le proprie esigenze

poltrona-massaggiante

L’acquisto di un articolo come la poltrona massaggiante può risultare decisamente impegnativo, sia per le tante variabili del prodotto, sia perché la spesa da affrontare non è certamente indifferente.

Ci sono attualmente sul mercato molte marche e stili di poltrone massaggianti, e ognuna ha caratteristiche specifiche per esigenze diverse.

Quindi, come decidere qual è l’articolo che fa al caso nostro?

Vediamo in questa guida di fornire le basi e gli aspetti chiave di questo articolo.

Come è fatta una poltrona massaggiante?

Sappiamo che la massoterapia è una pratica antica migliaia di anni. Sin dall’epoca dell’antica Grecia e dell’Egitto, la pratica del massaggio è stata utilizzata per alleviare il dolore fisico, ed allentare lo stress e le tensioni, così come per curare veri e propri stati d’ansia, abbassare la pressione sanguigna, ecc.

Dalla digitopressione alla riflessologia, dallo shiatsu al massaggio ai tessuti più profondi, esistono molti stili e tecniche di massaggio in grado di apportare benefici al fisico e alla psiche.

Le poltrone massaggianti si propongono di ricalcare questi vari stili, fornendo tipi di massaggio diversi, ad una diversa intensità.

Dalle prime poltrone massaggianti, apparse negli anni Cinquanta e dotate di un semplice meccanismo a ruota o a manovella, sino ad arrivare a giorni nostri, la poltrona massaggiante è passata attraverso un’evoluzione che l’ha vista approdare ad una tecnologia molto avanzata.

La poltrona massaggiante nella sua versione più moderna e tecnologicamente avanzata utilizza dei rulli controllati elettronicamente, in grado di esercitare massaggi e pressioni differenziati su tutte le parti del corpo.

La moderna poltrona massaggiante diventa quindi un concentrato di innovazioni che, unite al progresso nel design e nello stile, tende a fornire un estremo comfort per ottenere un massaggio rilassante e benefico ogniqualvolta lo si desideri.

Le caratteristiche di una poltrona massaggiante

Ecode Poltrona Massaggio Relax Monaco, 10...

Rulli di massaggio

Queste poltrone sono dotate di meccanismi a rulli massaggianti che possono essere a due, tre e quattro dimensioni, che consentono loro di far penetrare il massaggio a tre diversi livelli di profondità nel derma.

La ricerca e l’innovazione tecnologica nel campo della fabbricazione delle poltrone massaggianti va nella direzione di cercare sempre di migliorare la profondità e la precisione dei rulli, per un’esperienza di massaggio sempre più profonda, benefica e appagante.

  • Rulli per massaggio 2D. Se usi la poltrona massaggiante solo di tanto in tanto, o non hai specifiche esigenze di un massaggio particolarmente profondo, una poltrona massaggiante con un sistema 2D a due rulli può essere sufficiente. Si tratta del sistema di massaggio originario, meno profondo e intenso, dove i rulli lavorano sulle fasce muscolari più superficiali, ed in maniera meno mirata ed intensa.
  • Rulli per massaggio 3D. E’ il sistema più diffuso nelle poltrone massaggianti in vendita al momento.

Il sistema di massaggio 3D funziona penetrando più in profondità nelle fasce muscolari della schiena, del collo e delle spalle, e svolge un massaggio più intenso e mirato proprio in quelle parti del corpo dove di solito si accumulano contratture e tensioni, dovute a posture errate mantenute magari per molte ore durante la giornata lavorativa.

  • Rulli per massaggio 4D. Questo tipo di massaggio è in assoluto quello che penetra più profondamente e con maggiore efficacia nei tessuti e nelle fasce muscolari, perché va ad agire su punti diversi rispetto ai rulli 3D, anche se perlopiù l’intensità è la stessa. Su molte delle poltrone massaggianti attualmente in vendita esiste comunque la possibilità di regolare l’intensità del massaggio tramite un telecomando. Intuitivamente, queste poltrone massaggianti sono le più costose sul mercato, essendo il meccanismo di massaggio a 4D più complesso.

Binari di massaggio

Se stai cercando informazioni per acquistare una poltrona massaggiante, probabilmente ti sarai imbattuto nelle sigle S-Track e L-Track.

Si tratta di due diversi binari o sistemi di rulli contenuti dentro la poltrona massaggiante; in altre parole, sono “piste” a rulli che partono dalla testa per arrivare fino alla parte bassa della schiena, mentre in alcuni modelli arrivano sino ai glutei e alla parte posteriore della coscia.

I rulli scorrono lungo questo binario mentre effettuano il massaggio, e in base al punto in cui arrivano, vanno a massaggiare aree differenti del corpo. Per questo si parla di S-Track o L-Track. In alcune nuove poltrone questi due sistemi coesistono, per darti un massaggio ancora più completo.

  • S-Track. Il sistema S-Track è il primo che è stato ideato, ed il più comune. Segue la curvatura della colonna vertebrale, andando a lavorare sulle diverse zone della schiena.

Viene chiamato così perché visto di lato raffigura la lettera S. I rulli nel sistema S-Track si muovono lungo la schiena senza perdere il contatto e seguendone la curvatura, a partire dal collo lungo tutta la colonna vertebrale, per arrivare fino al coccige. Questa tecnologia permette di avere un massaggio molto rilassante ed efficace.

  • L-Track. Il sistema L-Track funziona sulla base dello stesso principio, con la differenza che il binario è più lungo, ed il massaggio è più esteso.

Infatti col sistema L-Track il massaggio arriva a raggiungere i glutei e le fasce muscolari posteriori della coscia. Il binario è a L, e parte dal collo per arrivare alla parte bassa della schiena, ai glutei e alle cosce. I modelli di poltrona massaggiante con sistema L-Track sono ovviamente più completi e più costosi.

In pratica il sistema L-Track è un prolungamento e un completamento del sistema S-Track, e permette un’esperienza di massaggio molto più completa.

Reclinazione a gravità zero

Quasi tutte le poltrone massaggianti sono reclinabili.

In particolare, alcune offrono la reclinazione sino alla posizione di gravità zero, che consiste in quella particolare posizione, introdotta dalla NASA, in cui le gambe sono sollevate più in alto rispetto al cuore.

Lo scopo di questa posizione è quello di alleviare il peso che la forza di gravità esercita sulle articolazioni, in modo che il peso del corpo appoggi tutto sullo schienale della poltrona, consentendo anche un massaggio più profondo e rilassante.

Molte poltrone massaggianti ti portano in questa posizione automaticamente, quando si imposta un determinato tipo di massaggio; altre consentono posizioni in cui le gambe sono in una posizione ancora più alta, per uno scarico totale e una migliore circolazione sanguigna negli arti, soluzione ottima per chi ha problemi di gonfiore e pesantezza alle gambe, o dopo una giornata trascorsa in posizione non corretta.


Domande Frequenti

🛋 La poltrona massaggiante è realmente efficace?

Le poltrone massaggianti sono in grado di consentire l’allungamento della schiena, lavorare sulle zone problematiche, e allungare e sciogliere i muscoli quando questi sono troppo tesi, aiutando di conseguenza il rilassamento dell’intera struttura scheletrica.

Eliminare queste contratture aiuterà a distendere anche la colonna vertebrale, eliminando così una delle più frequenti cause di male alla schiena.

🛋 Con quale frequenza va usata la poltrona massaggiante?

Si consiglia l’uso della poltrona massaggiante due volte al giorno, per un massaggio tra i 15 e i 20 minuti, che dovrebbe essere sufficiente per alleviare la tensione e prendersi cura della propria schiena.

Una durata o una frequenza maggiori sono sconsigliate, per evitare che compaiano piaghe muscolari, come dopo un allenamento eccessivamente intenso.

🛋 La poltrona massaggiante può provocare dolore alla schiena?

Sì, l’uso della poltrona massaggiante può inizialmente causare un dolore da lieve a moderato, così come un leggero fastidio post massaggio, se per esempio la schiena è bloccata in diversi punti, e la poltrona massaggiante ha prodotto l’effetto di rilassare la tensione accumulata nei muscoli.

🛋 La poltrona massaggiante è un rimedio efficace contro l’artrite?

Le poltrone massaggianti possono essere un valido aiuto per alleviare la rigidità, il dolore e la tensione muscolare che sono di solito associati al mal di schiena e all’artrite. Quando si sceglie una poltrona massaggiante, è bene conoscere quali sono i tipi di massaggio più efficaci contro questo tipo di disturbo.

🛋 In quale punto della casa collocare una poltrona massaggiante?

La poltrona massaggiante può essere collocata in una camera da letto, in biblioteca o nello studio, o nella stanza degli ospiti. Purché vi sia spazio sufficiente, qualunque angolo della casa va bene.