Tipi di utensili indispensabili per il fai da te

Hai deciso di dedicarti al fai da te? Allora la prima cosa da fare è dotarsi degli strumenti indispensabili per realizzare i tuoi progetti.

Nel bricolage è richiesta una buona attrezzatura di base, insieme ad alcuni tipi di utensili più specifici in base alle tue esigenze. La cosa migliore è puntare sulla qualità durante lo shopping per non avere spiacevoli sorprese.

Tipi di utensili manuali

Gli utensili manuali di base sono necessari per tutte le attività che hai in mente di svolgere: dal quelle più semplici come appendere un quadro a quelle più delicate come montare uno scaffale.

Qui di seguito ti presentiamo tutti tipi di utensili per il fai da te:

1. Martello

tipi-di-utensili-martello

È uno strumento che non può mancare nella tua cassetta degli attrezzi ed è disponibile in varie tipologie.

  • Martello da carpentiere:

È quello classico ed è il più versatile. Ti permette sia di piantare i chiodi che di estrarli. 

  • Martello da elettricista:

Ha una testa molto più stretta, utile per lavorare nei luoghi angusti.

  • Martello per la posa di piastrelle:

Utilizzato anche nell’assemblaggio di mobili, ha la testa in gomma, legno o plastica per non danneggiare le superfici.

2. Cacciavite

È un elemento essenziale che tutti dovremmo avere in casa per avvitare e svitare. Ci sono modelli con testa piatta o a stella e sono disponibili in diverse misure.

La cosa migliore è acquistare un set completo con diverse dimensioni e teste. In alternativa puoi optare per un kit formato da un manico con punte magnetiche intercambiabili.

3. Pinza

Le pinze sono disponibili in una grande varietà di forme e dimensioni, in base al tipo di utilizzo, ma quelle veramente indispensabili sono due: le pinze a becchi piatti e le tronchesi.

A queste si affiancano le pinze da elettricista che sono rivestite con una guaina per proteggerti dalla corrente elettrica, le pinze a cremagliera facili da regolare e le pinze a becchi angolati.

4. Chiave piatta

Tipi-di-utensili-Chiave-piatta

 Questo utensile viene spesso venduto in kit da 9 pezzi. Ciò ti permette di avere sempre a portata di mano lo strumento giusto, qualunque lavoro tu voglia fare.

È soprattutto negli interventi agli impianti idraulici che ne avrai più bisogno.

5. Chiave inglese

La chiave inglese viene impiegata essenzialmente per rimuovere o inserire i dadi. Il suo principale vantaggio è che si adatta a tutte le dimensioni. È una chiave piatta essenziale.

6. Chiave Torx

La chiave Torx è utilizzata per avvitare o svitare le viti con testa a stella di dispositivi elettrici come elettrodomestici, televisori, computer.

7. Chiave a brugola

Con la sua classica forma ad L, la chiave a brugola viene in aiuto quando si tratta di montare o smontare mobili. La si utilizza frequentemente anche in idraulica. In genere è venduta in set di più pezzi con diversi diametri.

8. Sega

tipi-di-utensili-sega

 Puoi iniziare con la sega a mano che è in linea di massima sufficiente per i lavori domestici più comuni. In base alle tue esigenze puoi scegliere tra:

  • Sega a dorso rigida, per tagli che richiedono una certa precisione.
  • Seghetto, ideale anche per plastica e pvc.

9. Scatola per mitra

Utilizzata insieme a una sega manuale, ti consente di effettuare con la massima precisione tagli angolari del legno. Anche se la puoi utilizzare per ottenere qualsiasi angolazione, in genere viene impiegata per tagliare pezzi di legno a 45 gradi, da unire poi per formare un angolo retto.

10. Metro

È un vero e proprio must, uno strumento che si rivela indispensabile in un’infinità di occasioni. Ad esempio, per posizionare gli scaffali alla giusta altezza.

È disponibile in diverse tipologie, come il metro a nastro o il metro da falegname.

11. Livella a bolla

Ti aiuta a capire se il quadro che hai appena affisso alla parete o il mobile che hai finito di montare sono dritti. La puoi trovare anche in versione elettronica, molto precisa.

12. Taglierino

tipi-di-utensili-taglierino

Non puoi immaginare in quante situazioni ti può essere utile il cutter: per tagliare un rivestimento, una striscia di carta da parati, un pezzo di vinile senza rischio di strapparlo.

È molto pratico per lavorare negli angoli.

13. Lima

Viene utilizzata per rimuovere eventuali sbavature dopo aver tagliato i tubi in pvc.

14. Raspa per legno

Consente di lavorare con forme rettangolari e cave in modo da ottenere una superficie perfettamente piana.

15. Morsetto

Permette di mantenere due parti in posizione, ad esempio durante il taglio o l’incollaggio. Lo puoi trovare in diversi modelli e dimensioni.

16. Spatola

Paderno 18520-12 Spatola Triangolare professionale...

Sempre utile per aprire le latte di vernice o per riempire una crepa nel muro con lo stucco. Aiuta anche a staccare la carta da parati più facilmente.

17. Scala

Niente è più pericoloso che appollaiarsi su sedie o tavoli quando devi lavorare a una certa altezza.

Per muoverti in sicurezza ti occorre una scala o uno sgabello con gradini. Se hai spazio per riporre una scala telescopica in casa, tanto meglio.

18. Cucitrice

Per gli apprendisti tappezzieri, la cucitrice è sempre utile per rivestire una seduta di tessuto o per rifare l’imbottitura del divano.

19. Set pittura

È vero, potresti comprare pennello, rullo e vernice quando hai bisogno di fare qualche ritocco alle pareti.

Tuttavia scoprirai quanto è utile avere sempre in casa questi accessori, insieme a una latta di vernice bianca, per intervenire con qualche pennellata dopo i piccoli lavori fai da te.

20. Secchio

keeeper Secchio con manico in metallo, Plastica...

Disponibile in molte forme, dimensioni e design, il secchio è in genere realizzato in robusta plastica, che ne garantisce la longevità.

Puoi trasportare i mattoni, mescolare la malta e movimentare qualsiasi cosa ti occorra.

21. Matita

Potrà farti sorridere, ma senza una matita ti sarà difficile completare il lavoro. È indispensabile per segnare le misure e i punti in cui praticare i fori. Inoltre, ti darà un look professionale se la tieni dietro l’orecchio!

22. Cassetta degli attrezzi

Per riporre correttamente i tuoi strumenti e averli a portata di mano in ogni momento, scegli una cassetta degli attrezzi adatta a soddisfare le tue esigenze.

Ce ne sono di diverse dimensioni e con più scomparti.

23. Banco da lavoro o cavalletto portatile

Tavolo da lavoro

Anche se hai un banco da lavoro fisso, un piccolo banco da lavoro portatile ti aiuterà a svolgere agilmente i tuoi lavori in molte situazioni.

Perché se lavori all’aperto o in una stanza della casa, non dovrai andare nel tuo laboratorio ogni volta che hai bisogno di fare un semplice taglio.

Tipi di utensili elettrici

La dotazione di strumenti elettrici ti consente di fare un salto di qualità nella pratica dei tuoi lavoretti domestici.

24. Trapano

Trapano-tipi-di-utensili

Il trapano elettrico è un must per piccoli lavori come appendere bastoni per tende, assemblare mobili, montare mensole…

Nel web ci sono un’infinità di tutorial che ti spiegano come utilizzarlo.

25. Perforatore

Quando il trapano non è sufficientemente potente, viene in aiuto il perforatore. È utilizzato con alcuni materiali come il calcestruzzo, grazie alla sua modalità di percussione.

26. Avvitatore

È uno strumento molto pratico che ti fa risparmiare tempo prezioso. Lo puoi impiegare per fissare gli scaffali, ma anche per l’assemblare i mobili.

Si rivela utile per togliere qualsiasi tipo di vite in pochissimi secondi.

27. Sega circolare

Ti capita di dover tagliare spesso legno o compensato? La sega circolare ti dà la possibilità di lavorare senza fatica e con la massima precisione.

28. Levigatrice

BLACK+DECKER BEW230BC-QS Levigatrice Mouse...

Un altro strumento utile per chi lavora con il legno è la levigatrice. Ti permette di ottenere superfici perfettamente lisce e pulite, oltre ad aiutarti a rimuovere la vernice.

29. Smerigliatrice

Grazie all’utilizzo di una smerigliatrice puoi effettuare il taglio una notevole varietà di materiali come ad esempio calcestruzzo,profili metallici, cemento e cemento armato.

Non devi far altro che scegliere il disco in base a ciò che ti occorre fare.

30. Sega circolare

È una sega che si distingue per la sua versatilità e che ti permette di tagliare diversi materiali come cartongesso, piastrelle, pvc, alluminio, legno, rame. Grazie alla guida, il taglio è perfetto.

31. Pistola per colla a caldo

È la compagna fidata dei lavori di bricolage. Si rivela indispensabile per incollare alcuni tipi di materiali come il cartone e la stoffa nei piccoli lavoretti, soprattutto se hai bambini.

32. Tester

Multimetro digitale professionale automatico, TRMS...

Ogni cassetta degli attrezzi dovrebbe contenere un tester di tensione: ti può salvare la vita. Ha un filo isolato collegato a un led che si accende se è presente tensione negli oggetti.

Puoi toccare le estremità di qualsiasi parte del circuito per individuare le interruzioni o verificare se hai un circuito completo.

33. Prolunga

Anche se hai una miriade di strumenti b a tua disposizione, arriva sempre un momento in cui è necessaria una presa di corrente extra (anche se è solo per ascoltare la radio).

Non lesinare nella lunghezza: le trovi anche da 50 metri, complete di prese.

Tipi di dispositivi per la sicurezza

Non lo si ripeterà mai abbastanza: non è sufficiente essere abili nel fai da te: ogni lavoro deve essere svolto nella massima sicurezza, con i dispositivi DPI idonei e b!

34. Occhiali protettivi

Uvex Occhiali Protettivi Pheos | Lenti PC Incolore...

Proteggono gli occhi da rischi di diverso genere:

  • Particelle taglienti.
  • Acqua in pressione.
  • Nuvole di polvere.
  • Vapori, liquidi, gas e aerosol.
  • Radiazioni infrarosse, UV e laser.

35. Casco fonoassorbente 

Non dimenticare di indossarlo se devi svolgere dei lavori che prevedono un elevato livello di rumore, in particolare con gli utensili elettrici.

Ci sono caschi che ti consentono anche di ascoltare la musica mentre sei all’opera!

36. Guanti protettivi

I guanti da lavoro sono costituiti da un corpo, da un polsino e in alcuni modelli da uno strato di protezione aggiuntivo in corrispondenza del palmo e delle dita.

Li trovi in diversi materiali che ne determinano il comfort, la flessibilità e la durata.

37. Mascherina

Faccia Copertina con Occhiali Protettivi,...

In caso di alcuni specifici lavori come la verniciatura o la levigatura, la mascherina di protegge dall’inalazione di sostanze tossiche.

38. Scarpe antinfortunistiche

Indispensabili anche per i piccoli lavori, proteggono da molti possibili incidenti, dal semplice scivolamento sul pavimento unto alle ferite e allo schiacciamento dei piedi.

Conclusioni

Fissare un quadro alla parete, aggiustare una mensola, assemblare un mobile o fare un restyling … I lavoretti che puoi fare a casa sono veramente tanti. Ma senza gli strumenti giusti, può essere molto complicato.

Non c’è bisogno di prosciugare il conto in banca per dotare la tua cassetta degli attrezzi fondamentali. Dal cacciavite alle pinze, dalla sega al martello… basta poco per dotarti degli utensili di base per lavorare come un vero professionista, nella massima sicurezza.